Si sono appena concluse nella pista di Sarno (SA) le prove ufficiali valevoli per finali della Coppa C.S.A.I. 60 Baby e del Trofeo Nazionale F.I.K. 60 Mini, i due titoli tricolori istituiti dalla federazione sportiva nazionale (ACI/CSAI – FIK) per i "pilotini" dai 7 ai 12 anni di età. Ben 130 aspiranti "Schumi", provenienti da tutta Italia, hanno appena concluso la seconda giornata agonistica riservata a prove libere e prove di qualificazione.

Nei tre turni di prove ufficiali della 60 Mini , per i campioncini dai 9 ai 12 anni di età, il più veloce è stato il 12enne romano Damiano Fioravanti (Fa-Vortex) autore del miglior crono in 1'17.791 a 79 km/h di media oraria. Staccato di due decimi di secondo l'11enne avellinese Vincenzo Di Pietro (TopKart-Vortex), il migliore tra i campani in gara. Il pilota di Morra de Sanctis (AV) è stato l'unico a seguire il poleman sotto il muro del 1'18" dove, al terzo posto assoluto, svetta il cosentino "Speedy" (TopKart-Comer) ed a seguire il pescarese Loris Spinelli (ToniKart-Vortex) davanti al casertano Michele Riccio (Fa-Vortex), al 12enne bergamasco Antony Tripepi (TopKart-Vortex) ed al 12enne avellinese Gianni Vigorito (TopKart-Vortex).

Nell'unica sessione che ha visto impegnati i 29 piccoli protagonisti della 60 Baby , riservata i baby-driver dai 7 ai 9 anni di età, è stato duello serratissimo tra il barese "Alex" (Topkart-Comer) ed il pescarese Pierluigi Jr. Silvestri (TopKart-Comer). A spuntarla negli ultimi minuti, fermando i cronometri sul tempo di 1'28.197 a 70 km/h di media, è il pugliese (nato a Locorotondo 9 anni fa), figlio d'arte ed orgoglio di papà Pasquale Irlando, pluricampione nelle salite dove veste i colori ufficiali della Osella. L'abruzzese Silvestri deve invece accontentarsi del quarto tempo alle spalle del leccese Tommaso Tridici (TopKart-Comer) e del salernitano "Kiko" (TopKart-Comer), il più veloce tra i campani della 60 Baby., tutti raccolti in soli 4 decimi di secondo.

Sui 1.699 metri della pista disegnata ai piedi del Vesuvio, intanto, lo spettacolo è appena iniziato e dopo le due giornate di prove, da domani sarà la volta delle gare di qualificazione. Ben 28 (4 per la 60 Baby e 24 per la 60 Mini) saranno quelle disputate dagli aspiranti campioncini da domani fino alla mattinata di domenica. Il gran finale sarà domenica pomeriggio, a partire dalle ore 15, quando sarà dato il via alle Prefinali e Finali che assegneranno i titoli tricolori delle due categorie.

Sintesi Programma

Sabato 30 agosto

Ore 8:30 – Warm-up

Ore 9:30 e 10:15 – Briefing

Ore 11:00 – 19:10 – Manches eliminatorie

Domenica 31 agosto

Ore 8:30 – Warm-up

Ore 9:45 – Manches eliminatorie

Ore 11:00 – Recuperi

Ore 14:15 – Presentazione piloti

Ore 15:00 – Prefinale 60 Baby

Ore 15:25 – Prefinale 60 Mini

Ore 15:50 – Finale B

Ore 16:15 – Finale 60 Baby

Ore 16:45 – Finale 60 Mini


Stop&Go Communcation

Si sono appena concluse nella pista di Sarno (SA) le prove ufficiali valevoli per finali della Coppa C.S.A.I. 60 Baby […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/60-Baby_partpref2-w.jpg Trofeo 60 Mini & Coppa Csai Baby – Sarno, Qualifiche: Fioravanti e “Alex” i poleman