Al "Circuito Internazionale Siena" di Castelnuovo Berardenga si è disputata con successo di partecipanti anche la seconda prova del "Torneo Città di Siena", classica manifestazione invernale giunta quest'anno alla settima edizione e appuntamento conclusivo della stagione per la pista senese. Dopo la prima prova svolta la settimana scorsa, in questo secondo e conclusivo appuntamento sono stati 97 i piloti scesi in pista per aggiudicarsi il ricco montepremi in palio, che fra l'altro oltre a coppe e vari premi in natura, ha compreso l'ambito premio di viaggi per una settimana per i primi tre classificati assoluti di ognuna della 6 classi impegnate nella manifestazione.

125 ICC – Nella 125 ICC, ad aggiudicarsi la prima finale del programma della giornata, è stato il pluricampione di Montelupo Fiorentino Alessandro Piccini (Maranello-Tm) che ha così bissato il successo della prima prova guadagnando con pieno merito l'assoluto di categoria. Solamente per due giri Piccini ha concesso il predominio all'aretino Flavio Sani (Birel-Tm), poi ha preso il comando e non l'ha più lasciato fino al termine della gara. Al secondo posto si è classificato il varesino Martin Frasnelli (Monza-Pavesi) davanti al modenese Emanuele Neri. Il pilota di casa, il senese Mirko Torsellini (Crg-Tm) è stato autore di una bella rimonta dall'ultimo posto fino alla settima posizione finale.

100 CLUB – A vincere la finale della 100 Club è stato il modenese Vincenzo Laino (Maranello-Maxter), ma a conquistare l'assoluto del Torneo è stato il bolognese Salvatore Riscica (Pcr-Power), nonostante il ritiro patito in finale per incidente. Riscica ha ottenuto la miglior posizione di classifica dopo aver riportato la vittoria in prefinale e aver dominato la prova della scorsa settimana. In finale, le altre due posizioni del podio sono andate all'altro modenese Alberto Degani (Birel-Tm), risalito bene dal settimo posto, e al reatino Maurizio Boni (Birel-Iame).60 MINI – In un arrivo in volata al cardiopalmo, ad aggiudicarsi la finale della 60 Mini dopo un bel duello di testa è stato Alessio Piccini (Tony Kart-Vortex), che ha così completato l'en-plein per la "Piccini's Family" dopo la vittoria del padre Alessandro nella 125 Icc. In finale Alessio ha preceduto sul traguardo il senese Paolo Ippolito su Alonso-Vortex (poi penalizzato di 10 secondi e terminato nono) e il lucchese Matteo Vita su Tony Kart-Vortex (poi squalificato per comportamento antisportivo). Nonostante la penalizzazione, a vincere l'assoluto del Torneo è stato il senese Ippolito in virtù del punteggio pieno acquisito nella prima prova del Torneo e il terzo posto in prefinale. Sul podio della finale sono quindi terminati nell'ordine l'aretino Jacopo Crott (Crg-Iame) e il fiorentino Cosimo Papi (Lgk-Vortex). Gli altri due senesi Davide Macchiusi (Lgk-Vortex) e Danilo Albanese (Alonso-Vortex) hanno terminato rispettivamente quarto e quinto.

125 ROK – Nella Rok, con la vittoria in prefinale e il quarto posto guadagnato poi in finale, il senese Paolo Pepi (Pcr-Vortex) ha fatto sua la vittoria assoluta di categoria nel Torneo. A vincere la finale è stato il romano Claudio Benfaremo (Tony Kart-Vortex), davanti all'altro romano Giorgio Gioacchini (Birel-Vortex) e al senese Riccardo Lauri (First-Vortex).125 SUPER ROK – Nella 125 Super Rok, è stato il romano Simone Cianconi (Lgk-Vortex) a vincere la finale dopo aver recuperato dal quinto posto, riuscendo a far suo anche l'assoluto di categoria del Torneo. Cianconi in finale ha vinto davanti all'altro romano Emiliano Cervoni (Tony Kart-Vortex) e al senese Antonio Diana (Tony Kart-Vortex).125 CLUB – Dominatore di questo secondo appuntamento della 125 Club, che ha visto ben 32 piloti in gara, è stato il pistoiese Antonio Abbatiello (Tony Kart-Vortex), che si è così aggiudicato l'assoluto di categoria del Torneo. In finale alle spalle di Abbatiello, che è sempre rimasto al comando, si è piazzato l'aretino Matteo Bazzanti (Pcr-Tm) e il perugino Giampiero Galli (Kosmic-Tm) dopo aver rimontato dalla sesta posizione. Il fiorentino Gabriele Giorgi (Maranello-Tm) dal nono posto iniziale è riuscito a guadagnare la quarta posizione, davanti all'altro fiorentino Alessio Giuliani (Lgk-Sgm) e all'aretino Nico Bazzeghi (Energy-Tm).

Risultati "7. Torneo Città di Siena"

 

Prefinale 60 MiniFinale 60 Mini
Prefinale 100 ClubFinale 100 Club
Prefinale 125 ICCFinale 125 ICC
Prefinale 125 ClubFinale 125 Club
Prefinale 125 RokFinale 125 Rok
Prefinale 125 Super RokFinale 125 Super Rok


Stop&Go Communcation

Al "Circuito Internazionale Siena" di Castelnuovo Berardenga si è disputata con successo di partecipanti anche la seconda prova del "Torneo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/125-ICC_Piccini-w.jpg Torneo Città di Siena – Round 2: Ippolito, Riscica, Piccini, Abbatiello, Pepi e Cianconi