La gara asiatica di Macao chiuderà l’entusiasmante stagione nel prossimo weekend. La settimana scorsa i piloti Tony della classe KF1 sono scesi in pista al gran completo per affilare le armi in vista dell’impegno che chiude la stagione del karting internazionale. Sul tracciato South Garda i Robazzi's boys hanno disputato un’intensa quattro giorni: Ardigò, Catt, Stevens ed il nuovo arrivato Laine, tutti hanno lavorato intensamente con entusiasmo e con forti motivazioni. La pista dell’ex protettorato portoghese è sconosciuta soltanto al finlandese, gli altri vi hanno già corso nell’edizione passata. Sui 1.200 metri del circuito Coloane i "verdi" gareggeranno nel tentativo di aggiudicarsi un’altra vittoria, in questa indimenticabile stagione, ma la gara di Macao sarà anche un valido banco di prova per il materiale che a breve scenderà in pista per un altro anno di intense sfide!

Giacomo Aliprandi Direttore sportivo Tony Kart Racing Team:

"Questa è l’ultima trasferta della stagione, ma non per questo è meno sentita ed impegnativa. Anzi teniamo in modo importante all’Asia ed a dimostrazione di questo portiamo la nostra formazione di piloti KF1 al completo. E’ questa la prima uscita dei quattro piloti che difenderanno i colori Tony Kart in KF1 nel 2008, siamo già proiettati nel 2008…".

La formazione ufficiale Tony Kart impegnata nell’International Open Master

Categoria KF1: Marco Ardigò – ITA; Gary Catt – GB; Mathias Laine – FIN; Will Stevens – GB

Nella foto, Will Stevens in azione


Stop&Go Communcation

La gara asiatica di Macao chiuderà l’entusiasmante stagione nel prossimo weekend. La settimana scorsa i piloti Tony della classe KF1 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/stevens.jpg Tony a Macao col poker d’assi che difender