Con un bel successo di partecipazione, sulla “Pista 7 Laghi” di Castelletto di Branduzzo (Pavia) si è svolta la prima prova del Campionato Svizzero di Karting che ha raccolto l’adesione di 75 piloti con concorrenti svizzeri, italiani, francesi e austriaci, suddivisi nelle categorie KF2, KF3, KZ2, 125 Sport, Junior e Supermini.

L’organizzazione, curata da Kart Promotion e dal suo presidente Claudia Galli, si è rivelata perfetta in ogni frangente e assolutamente di prim’ordine, tanto da ricevere apertamente anche i complimenti del presidente del Comitato Karting Svizzero Stefan Meier, presente alla manifestazione. Nonostante il weekend a livello climatico non fosse iniziato sotto i migliori auspici per la pioggia del sabato, domenica le gare si sono potute disputare su asfalto asciutto e regalare bei momenti di spettacolo agonistico in tutte le categorie.

Ad aggiudicarsi la vittoria nella 125 Sport è stato Levin Amweg (Tony Kart-Rok GP) dominatore assoluto fin dalle prove di qualificazione, quindi vincitore delle due manches e della finale davanti a Patrick Näscher e a Isabella Von Lerber che hanno completato il podio della categoria. Nella Junior ha vinto Kevin Jörg (Top Kart-Vortex), su Davide Miccoli e Pascal Cariget.

In KF2 il successo è andato a Yves Von Aesch (Swiss Hutless-Iame) che sul traguardo ha preceduto Pascal Eberle con un vantaggio di 3 secondi. Per il terzo posto ha avuto la meglio Marc Freimann autore di una gara di rimonta. Nella KF3 alla fine a salire sul gradino più alto del podio è stata la veloce Annika Lundin (Tony Kart-Vortex), dopo l’esclusione per irregolarità tecniche del primo e secondo classificato, rispettivamente il vincitore dello scorso anno Mathéo Tuscher e Severin Amweg. Al secondo e terzo posto si sono quindi classificati Federico Romano e Alain Valente.

Nella più performante categoria KZ2, a dominare la categoria è stato il parmense Cristiano Falciti (Maranello-Tm) che ha vinto con un buon distacco su Marco Bellanca e Sébastien Luisier. Fra i più giovani della Supermini, a spuntarla per un soffio al termine di una bella gara è stato Gjergi Haxhiu (Swiss Hutless-Iame), con appena due decimi di vantaggio su Fabienne Wohlwend. Al terzo posto ha concluso Michael Müller. Il prossimo appuntamento del Campionato Svizzero: 30 maggio in Francia a Mirecourt.


Stop&Go Communcation

Con un bel successo di partecipazione, sulla “Pista 7 Laghi” di Castelletto di Branduzzo (Pavia) si è svolta la prima […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Junior-podio.jpg Svizzera – Round 1 – Pavia: Vittorie per Amweg, Jorg, Von Aesh, Lundin, Falciti e Haxhiu