L’appuntamento con la grande Fiera del Kart di Offenbach in Germania ha registrato un altro successo per CRG, con lo spazio espositivo della casa italiana affollato di visitatori per tutto il weekend intenti ad ammirare tutta la sua nuova produzione, dalla linea racing al kart noleggio, e tutte le novità presentate per l’occasione.

La linea Racing dei kart CRG ha chiaramente ottenuto la maggiore attenzione soprattutto da parte dei più giovani, ma molto ammirata è stata anche la nuova linea dei kart da noleggio Centurion oltre ai kart LH e alcune interessanti novità come il kart CRG con trazione elettrica curata dalla Gemax Tecnology o il kart carenato R1 Monaco in fibra di carbonio realizzato in collaborazione con MKI Racing.

La linea CRG Racing proposta a Offenbach insieme al rivenditore tedesco CRG Prespo, ha riguardato tutta la produzione, dai più piccoli kart Puffo e Mini ai plurititolati telai delle categorie KF e KZ, proposti con gli ultimi aggiornamenti che hanno permesso alla CRG di conquistare nel 2013 i titoli internazionali CIK-FIA e WSK con il Campionato del Mondo KZ, i Campionati Europei KF e KZ, la WSK Euro Series KZ1 e la WSK Master Series KZ2.

Ma quello che ha caratterizzato in maniera predominante lo stand CRG ed ha destato molto interesse è stata tutta la sezione dedicata al kart da noleggio e presentata in anteprima con la nuova linea Centurion, una completa gamma dei kart da noleggio con un apposito programma in supporto di tutto ciò che è inerente al noleggio, denominato R2R (Rent To Race).

Hanno fatto bella mostra il Centurion Mini per il kart da noleggio per bambini con motore GX120 e pedaliera regolabile, quindi il Centurion Senior con motore GX270, lo spettacolare biposto Centurion Biposto oltre al Centurion Big Foot particolarmente indicato ai piloti di taglia forte.

Apprezzata anche la proposta del potente Centurion GX390, con l’opzione dei freni anteriori per una migliore sicurezza per la potenza del motore. Interessante per tutti i kart l’optional del sistema wireless per la riduzione di potenza fino allo spegnimento del motore. La scocca ha la garanzia di 6 mesi ed è personalizzabile nei colori di base. Insomma una gamma completa per tutte le esigenze che ha ottenuto un grande riscontro dai tantissimi visitatori e dagli addetti ai lavori, anche per l’accattivante look CRG Racing.

Molta curiosità ha destato anche la proposta del kart elettrico sviluppato in collaborazione con la Gemax Tecnology, che vanta interessanti soluzioni per la capacità di accelerazione e la ricarica delle batterie in rilascio con un ottimo effetto di “freno motore”.

Altrettanta curiosità l’ha destato anche il kart carenato R1 Monaco proposto dalla MKI Racing in collaborazione con CRG che ha costruito la componentistica meccanica. Il kart R1 Monaco ha la struttura portante in carbonio e una carrozzeria molto profilata con effetto suolo, con spoiler anteriore e alettone posteriore, ed è equipaggiato con motore 2 Tempi, con frizione centrifuga, avviamento elettrico e cambio sequenziale a volante a 6 rapporti, caster e camber regolabili, con dischi autoventilanti in Duralcan e ruote da 6 pollici. Sarà commercializzato a breve.


Stop&Go Communcation

L’appuntamento con la grande Fiera del Kart di Offenbach in Germania ha registrato un altro successo per CRG, con lo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/52e00becf14f4CRGKartelettrico.jpg Successo CRG alla Fiera Kart di Offenbach in Germania