Si è conclusa la 18a edizione della SKUSA SuperNationals, kermesse organizzata dalla federazione americana nell’esclusiva location di Las Vegas.

Tra i piloti accorsi da tutto il mondo hanno stupito particolarmente gli italiani che hanno mantenuto alto l’onore del tricolore grazie ai successi di Paolo De Conto in KZ2, di Giuseppe Fusco in TaG C e di Marco Maestranzi in TaG Sr. Da sottolineare anche la prova monstre di Davide Foré, 2° in S1 e 4° in KZ2.

KZ2 De Conto saluta i colori Birelart (andrà in CRG nel 2015) tagliando per primo il traguardo davanti a Joanathan Thonon e Bas Lammers. Il trio riscatta il difficile epilogo del mondiale CIK FIA.

TaG Sr – Altra vittoria italiana con Marco Maestranzi, Austin McCusker e David Sera completano il podio.

TaG M – Kip Foster piega la resistenza di Will Power ed Eduardo Dieter in TaG M.

TaG C – Il campione italiano in carica Giuseppe Fusco vince tra i giovanissimi, battendo sulla linea del traguardo Jagger Jones e Jack Doohan.

TaG Jr – Logan Sargeant tira su le sorti di un 2014 avaro di soddisfazioni sbaragliando la concorrenza di David Malukas e Anthony Gangi Jr nella Junior TaG.

Credits: Paolo De Conto

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Si è conclusa la 18a edizione della SKUSA Supernationals, kermesse organizzata dalla federazione americana nell’esclusiva location di Las Vegas […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/10624638_10152632981129830_8738999872438530060_n.jpg SKUSA – SuperNationals XVIII: A Las Vegas la truppa italiana non fallisce!