È il Circuito Campillos, nel sud della Spagna, a ospitare la Rotax Winter Cup 2013. Presenti tanti piloti Formula K che portano a casa una vittoria nella categoria DD2 e un meritato podio nella Rotax Junior.

DD2: Nella categoria a marce assoluto protagonista in pista Xen De Rue dell’FK Racing Team AB. Il pilota belga è 22° dopo le qualifiche nonostante fosse il più veloce di tutti, a causa di una sanzione “particolare”. De Rue, infatti, è sceso in pista con il nastro sul radiatore che, per i regolamenti Rotax è consentito, a patto che non presenti sponsorizzazioni come quelle visibili sul nastro del kart Formula K del belga. Ora De Rue è costretto a inseguire, ma vola nelle manche, facendo segnare il miglior giro in tutte e tre le prove, raccogliendo un 4°, 8° e 5° posto. In prefinale De Rue mostra la superiorità del proprio mezzo e della propria guida sul tracciando spagnolo, conquistando la vittoria. In finale stesso copione: 1° posto e, ancora una volta, il miglior giro della gara.

Seniors: Sfortunato Jiri Forman che, 2° nelle qualifiche e alla fine delle manche, in prefinale retrocede fino al 6° posto salvo poi dover inseguire in finale e chiudere 4° a un solo decimo di distanza da quello che sarebbe stato un meritato podio. Compagno di squadra di Forman nel team Formula K UK, è Berat Turker che nelle manche va fortissimo, chiudendo 10° assoluto: nelle finali “paga” qualche contatto, che lo costringe a concludere 23° con, comunque, dei buoni crono. Per il team FK Racing Team AB ci sono anche Niklas Tiihonen e Marta Ariza: il primo va migliorando nelle manche fino a raccogliere un incoraggiante 12° posto assoluto. Più lontana dalle prime posizioni, e quindi costretta a districarsi nel “traffico” di metà gruppo, c’è Marta Ariza che, in finale, è costretta a lasciare per un contatto.

Juniors: Thomas Preining, del team Protrain Racing, corre una grande gara e, nonostante un problema nella terza manche (chiude 30° per un contatto nonostante il miglior giro in pista), raccoglie il 13° posto assoluto alla conta delle penalità post-manche e poi risale bene in prefinale (7°) e in finale: nella gara decisiva riesce a chiudere 3° e a raccogliere un emozionante e meritato podio. Per la lotta al titolo, lui c’è.

BOX – FK protagonista anche nel Pro Tour Rotax Australia. Il Pro Tour Rotax Australia si tinge dei colori Formula K grazie a 4 piloti che raccolgono risultati di rilievo. Protagonista Daniel Rochford che nella “sua” Rotax Light è il più forte di tutti e conquista una meritata vittoria. Alle sue spalle, al 3° posto, c’è Andrew Carey, autore di una bella gara. Nella J-MAX in evidenza Callum Walker che, nonostante partisse dall’11° posto in griglia, risale bene fino a sfiorare il podio (4°). Infine, nella DD2 a marce, è Adam Lindstrom che, al debutto, disputa un’ottima gara, raccogliendo un importante 2° posto.


Stop&Go Communcation

È il Circuito Campillos, nel sud della Spagna, a ospitare la Rotax Winter Cup 2013. Presenti tanti piloti Formula K che portano a casa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/DeRue-FormulaK.jpg Rotax – Vittoria e podio per Formula K alla Winter Cup