Nei giorni scorsi è stato ufficializzata una partnership tra Birel e BRP Powertrain, l’agenzia incaricata di organizzare la Rotax Grand Finals 2011, in programma negli Emirati Arabi dal 23 al 26 Novembre 2011; l’accordo prevede la fornitura da parte della Birel dei telai per tutti i piloti iscritti nella categoria Junior, una delle più importanti tra le 4 che animeranno l’evento Internazionale Rotax.

Il Regolamento della Grand Finals, infatti, prevede che ognuna delle 4 classi presenti (Junior, Max, DD2 e DD2 Master) abbia un unico fornitore di telai, che offrirà ai singoli piloti il pacchetto completo di motore (originale di fabbrica), il tutto per garantire la massima uguaglianza di prestazioni dei mezzi. La Birel ha scelto di fornire ai piloti della categoria Junior il proprio telaio di maggior successo: il modello RY 30. Il kart sarà sprovvisto dei freni anteriori come da regolamento e, come detto, sarà fornito completo di motore.

L’azienda di Lissone, ovviamente, garantirà l’assistenza a tutti i piloti con il proprio staff tecnico e i ricambi per tutta la durata dell’evento. L’edizione 2011 delle Finali Rotax si terrà sulla bella pista di Al Ain in Dubai e sarà, come di consueto, l’occasione per incontrare tutto il mondo degli operatori legati al monomarca Rotax, senz’altro il più diffuso nel mondo.

E proprio questo aspetto è uno dei più interessanti per il management Birel, come sottolinea Ronni Sala, Vice Presidente dell’azienda: “La partnership con la Rotax ci garantirà un ottimo ritorno di immagine considerato che a questo evento parteciperanno oltre 260 piloti provenienti da 60 diversi paesi, ma soprattutto ci consente di intensificare e ampliare le relazioni con gli operatori di settore legati a questo monomarca, aspetto che, dal punto di vista commerciale, è molto interessante per noi. Questa iniziativa si inserisce nel contesto più ampio delle attività che stiamo sostenendo legate al mondo Rotax e che prevedono, per esempio, la distribuzione dei motori nel mercato nord americano attraverso i nostri importatori Mrp e SRA. Il Trofeo Rotax da anni sta contribuendo alla diffusione dei telai racing anche in mercati emergenti, come per esempio gli Emirati Arabi, dove andremo a disputare questo evento internazionale; questa prerogativa, ovviamente, è molto interessante per la nostra azienda. Sono molto contento, inoltre, del fatto di aver raggiunto un accordo per la categoria giovanile Junior, perchè questo aspetto è coerente con le attività che svolgiamo di concerto con la nostra rete di vendita a favore del settore giovanile e ci consentirà nel post evento di fare alcune iniziative promozionali mirate con la nostra rete di vendita.”


Stop&Go Communcation

Nei giorni scorsi è stato ufficializzata una partnership tra Birel e BRP Powertrain, l’agenzia incaricata di organizzare la Rotax Grand […]

Rotax Grand Finals – Birel fornirà i telai della Junior nella finale degli Emirati Arabi