Prosegue il  momento d’oro di Danilo Albanese nelle serie Rok, dopo la vittoria in quella italiana, il talento di Palermo sta infatti dominando anche nella International Final.

Il pilota del Flowers Racing dopo aver chiuso le prove in seconda piazza alle spalle di Gaglianò, ha suonato la carica nelle qualifiche, in cui è risultato il più veloce, e nelle due manches finora disputate, che ha vinto agevolmente.

“Dalle prove sono andato subito bene, anche in qualifica stesso discorso visto che ho fatto la pole position” ha commentato in esclusiva a Stop&Go. “Ho vinto entrambe le manches di oggi e sono molto positivo per quella di domani”

Cosa ne pensi dell’esclusione di Giuseppe Gaglianò dalle qualifiche? Era probabilmente il tuo primo avversario.

“Senza dubbio sarebbe stato uno dei clienti più difficili da liquidare, tuttavia dopo la squalifica per lui sarà un po’ in salita. La gara comunque è ancora lunga, per cui stiamo a vedere cosa farà”

A questo punto la domanda viene naturale: quali sono gli altri avversari?

“Indubbiamente Asaa (Kristian Espen, ndr), Szysko (Szymon, ndr) e Krencisz (Jan, ndr), ma occhio ovviamente agli outsider”

Hai dominato nella Rok Cup Italia, stai facendo man bassa di successi qui, verrebbe da pensare che Siena e Lonato sono le tue piste preferite, quale preferisci?

“Siena è una pista molto bella, anche se a mio parere Lonato non ha rivali”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Danilo Albanese ha rilasciato un commento a caldo sulla sua avventura nella Rok Cup International Final […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/Albanese_Intervista.jpg Rok Final – Albanese: “Libere e qualifiche sono andate benissimo, ora testa a domani!”