Finale con il botto per le due categorie in cerca di un campione nel girone Nord Est. In particolare, la Rok ha assegnato il titolo ad Alberto Villa al culmine di una finale vissuta pericolosamente. Gabriele Bensi ha corso di finezza, come sua abitudine, ed ha piegato la caparbia resistenza di Luca Corberi. Nelle altre due categorie, Mini e Super, i titoli erano già stati vinti, rispettivamente, da Pitton e Grimaldi.

ROK – In finale è Alberto Villa a scattare al comando con in coda i due rivali di campionato, Alberto Gnudi e Paolo Bonetti. Proprio nelle prime battute di gara si hanno i colpi di scena da brivido che hanno deciso il campionato. Al termine del secondo giro, Gnudi e Villa si “sportellano”, con quest’ultimo che ha momentaneamente la peggio e si ferma a bordo pista. Bonetti salta al comando e si avvia verso il successo in gara e in campionato. L’illusione per il forte Rokker bresciano dura pochi chilometri, Bonetti, infatti, si ferma per un banale inconveniente che manda in polvere ogni speranza di successo. Gnudi vola verso la vittoria indisturbato, anche se la tenacità di Villa, rientrato attardato, è ripagata. Sotto la bandiera a scacchi è infatti Alberto Villa a portare a casa i punti necessari per incassare un meritatissimo titolo del Nord Est. Secondo in gara è il leader della Over Marco Chiari, seguito da Nicola Romagnoli.

ROK JUNIOR – Emozioni e fine tattica nella Rok Junior, con Corberi e Bensi a sfidarsi nella lotta al titolo a viso aperto. Corberi sigla la pole, ma Bensi ha un miglior passo in gara ed un compagno di team, Zani, all’altezza della situazione. Per il mantovano arriva così un bel secondo posto in gara ed il secondo titolo Rok, dopo quello Nord Ovest del 2009, quest’anno Gabriele è re dell’Est! Luca Corberi cede la vittoria con onore e dopo aver lottato in modo caparbio e corretto con un avversario formidabile. Zani incornicia la giornata con un successo netto, ottenuto al termine di una gara tutta in crescendo. Terza è Lady Erica Gallina, anche lei autrice di una bella performance in finale.

MINI ROK – Tra i piccoli a vincere è stata la Rokker Maria Scalzotto, brava a mettere tutti in riga. Secondo è il campione di area Brandon Grimaldi, che festeggia con un podio il fresco titolo.

SUPER ROK – In Super Rok tanti colpi di scena e gare divertenti vedono Baselli classificarsi secondo al fotofinish su Donadei. Quest’ultimo vince la gara in modo nettissimo, parte dal fondo, recupera e domina. Baselli lotta per la vittoria nelle prime fasi e deve combattere prima con Pitton e poi con l’arrembante Donadei, cedendogli il successo. Pitton, già matematicamente campione, è vittima della furiosa bagarre per il podio. E’ Klemen Presern che si piazza alle spalle dei due senatori di testa, regolando i vivacissimi Vanelli, Minto e Pavesi. Oltre al vincitore Pitton, è proprio Presern ad essersi messo in evidenza come uno dei giovani più promettenti della categoria.


Stop&Go Communcation

Finale con il botto per le due categorie in cerca di un campione nel girone Nord Est. In particolare, la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Campioni-Nord-Est-1.jpg Rok Cup Italia – Girone Nord Est: Villa e Bensi completano la lista dei titoli 2010