Giro di boa per il campionato Nord Est. La Rok disputa il suo terzo round sullo splendido circuito di Jesolo. La pista Azzurra è la cornice perfetta per i match che si profilano, infatti la pista Azzura è durissima sotto l’aspetto fisico ed esaltante per le emozioni di guida che solo circuiti "veri" come questa sanno offrire. Domenica assisteremo sicuramente ad uno spettacolo emozionante, con alcune new entry di sicuro interesse, tra queste vi è l’ex driver di F1 Nicola Larini.

Nella Mini Rok la vittoria di Precenicco ha lanciato il giovane Luca Bottarelli verso la testa della classifica, anche se Brandon Grimaldi resta leader, per nulla intenzionato a cedere.

Nella Junior avremo la sfida Corberi-Rimoldi che si affronteranno per la supremazia del campionato. Rimoldi ha mantenuto la testa della classifica nonostante la veemente risalita di Corberi nell’ultima gara. Bensi, terzo, farà certamente da guastafeste, avendo sempre dimostrato grande costanza e solidità di rendimento. Così come da tenere d’occhio è Grigoletto, quarto, e la Lady Valentyna Ikonova, quest’ultima sta facendo esperienza e ha dimostrato di crescere sensibilmente, gara dopo gara.

Nella Rok il duello si è incendiato dopo la vittoria di Alberto Gnudi nell’ultimo round ed il leader Bonetti, adesso primo con un solo punto di vantaggio. A rendere interessante la bagarre in campionato c’è anche l’over Marco Chiari ed il giovane Paolo Castellan.

Nella Super Rok è attesa una gran bagarre con Luca Pitton, vincitore dell’ultima prova, in grande spolvero, in grado di puntare decisamente alla leadership del campionato. Leadership che per due punti è nelle mani dell’campione in carica Paolo Baselli. Il bresciano dovrà sfoderare tutta la sua grinta per difendersi dagli attacchi del già citato Pitton, di Presern e di altri giovani quali Pavesi. A questi si aggiungerà anche il Campione dell’area Centro Mordini ed il neo Rokker Nicola Larini!

La direzione della Pista Azzurra di Jesolo, in accordo con lo staff della Rok Cup, ha concordato di far svolgere i turni (da 15 minuti ciascuno) di prove libere del sabato con i seguenti abbinamenti:

· Mini Rok – Mini CSAI

· Rok – Junior Rok

· Super Rok

Tali modalità permetteranno ai piloti di disputare un numero maggiore di sessioni durante la giornata di sabato. Si evidenzia che gli abbinamenti sopra indicati NON verranno fatti per le gare della domenica, infatti, ogni categoria Rok disputerà la sua gara singolarmente.


Stop&Go Communcation

Giro di boa per il campionato Nord Est. La Rok disputa il suo terzo round sullo splendido circuito di Jesolo. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Rok-NE.jpg Rok Cup Italia – Area Nord Est – Round 3 – Jesolo preview: Giro di boa nel tempio del kart veneto