Le sorprese sono arrivate a Jesolo, per la terza del nord Est, nella Super con al vittoria del rientrante Mordini. L’altro colpo di scena si è avuto nella Rok, grazie alla vittoria di Tagliacollo ed al coincidente ko di Bensi, la classifica si è riaperta.

MINI ROK – Franchetto (96) vince dalla pole e Cicognini (77) è 2°. La lotta in campionato è ristretta a questi due piloti.

JUNIOR ROK – Luca Corberi fa sua la pole e vince, senza esitare, pre finale e finale. Il bresciano raggiunge il secondo successo stagionale davanti alla brava Maria Scalzotto. La lady con il risultato di Jesolo si lancia all’inseguimento della Armati nella classifica speciale Lady Rok. Buran (97) ha una battuta d’arresto in finale e vede allontanarsi sempre più Corberi. Nicola (74) conclude quarto, alle spalle di Liana (37), e mantiene la terza posizione nella classifica di area.

ROK – Come detto a vincere è il nuovo arrivato Tagliacollo (99). Il quindicenne, in finale approfitta del clamoroso ko del leader Bensi (118) per andare a vincere e compie un piccolo passo verso la testa della classifica. Un ottimo lavoro lo fa Chiari (102), sempre veloce e vicino al leader di campionato Bensi. Per Chiari c’è anche la soddisfazione di essere leader della speciale classifica Over 35.

SUPER ROK – Mordini (45), alla prima apparizione stagionale in super, si toglie la bella soddisfazione di salire sul gradino più alto.
Il toscano ha la meglio su Zani (109), autore della pole e sul capoclassifica Pitton (117). La lotta è quanto mai circoscritta a pitton e Zani, con la possibile intrusione di Baselli (83).


Stop&Go Communcation

Le sorprese sono arrivate a Jesolo, per la terza del nord Est, nella Super con al vittoria del rientrante Mordini. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/tagliacollo2.jpg Rok Cup – Girone Nord Est, Jesolo report: Bensi ko, prima vittoria in Rok per Tagliacollo