Mattinata di manches per la ROK CUP International Finals 2016, dopo gli ultimi scontri diretti si delineano le griglie di partenza per tutte le finali di categoria.

Ad eccezione della Super ROK, tutte le altre quattro categorie della kermesse hanno conluso questa mattina gli scontri diretti, utili per assegnare la pole position in vista delle finali pomeridiane.

Junior Rok pronta a partire con il pole man Danny Carenini, autore di ottime manches con 4 punti totali che garantiscono la prima casella. Al suo fianco il kartista Baby Race, Jacopo Guidetti, ad un punto dalla pole position. Terzo posto virtuale attribuito a Gustas Grinbergas, protagonista del venerdì pomeriggio di Lonato. Quarta piazza per Kacper Szczurek e Jack Doohan, al quinto posto sotto gli occhi di papà Mick.

Consueta bagarre nella Mini, per via dell’elevato numero di partecipati, i piloti sono stati suddivisi in due serie. Per la Serie 1, il francese Evann Mallet partirà dalla pole position grazie ai soli due punti raccolti. Secondo e terzo posto per Federico Cecchi e Gabriel Bortoleto, primo del team Gamoto. Nella seconda serie pole position attribuita a Pietro Delli Guanti con due punti, poi Ugo Ugochukwu e Luca Bosco al terzo posto. Completano la Top 5 Barbaro Paparo ed il Campione Itaiano ACI, Gabriele Minì.

Simone Favaro sarà in prima posizione per la finale Senior Rok, grande prova dell’italiano vittorioso in tutte le batterie. Seconda e terza piazza per Alessandro Di Cori e Michael Muller, già protagonisti ieri. Quarto il campione in carica Szymon Szyszko, quinto Cristian Comanducci.

Chiude il programma la Shifter Rok, pole position e seria ipoteca sulla vittoria per Gaetano Di Mauro dominatore della categoria, per ora. Secondo Federico Squaranti seguito da Nicola Marcon a completare il podio virtuale. Quarta piazza per Kristijan Habulin, chiude la Top 5 un agguerrito Rubens Barrichello, pronto a rimontare.

Appuntamento alle finali del pomeriggio, seguite live da Stop&Go.

Credits: ROK CUP
Da Lonato, Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Mattinata di manches per la ROK CUP International Finals 2016, dopo gli ultimi scontri diretti si delineano le griglie di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/10/473_18866-1024x682.jpg ROK CUP Final, manches: Con gli ultimi heats, si delineano le griglie di partenza per le Finali