Menchini vince a Borgo Ticino e intasca il titolo assoluto della Rok Junior. Il team Stalfieri nell’ultima gara prima della pausa estiva, con Vaccaneo e Perasso, sbanca la Rok e Super. Prima della pausa estiva non dimenticate la gara di Mentone, un appuntamento imperdibile per gli stacanovisti della Rok!

Junior – Il quinto appuntamento disputato sulla pista di Borgo Ticino ha consacrato Menchini quale vincitore assoluto della Rok Junior. Il giovane toscano vincendo la gara sulla pista Azzurra si è aggiudicato la graduatoria assoluta della sua classe davanti a Gianmarco Ercoli. Per Tommaso Menchini (punti 145) anche il girone Nord Ovest è a portata di mano, nell’ultimo appuntamento alla South Garda il leader potrà correre con un occhio su Filippo Brambilla (punti 123). Quest’ultimo è un giovane cresciuto perfettamente all’interno del campionato Rok Junior e sarà in grado di disputare un’International Final da sicuro protagonista. Positive anche le prestazioni di altri giovani piloti come Manzoni che si è installato in terza posizione nel campionato della Junior.

Rok – La Rok nel girone Nord Ovest propone una classifica incredibilmente serrata con ben 6 piloti, tutti fortissimi, a contendersi un titolo che sino all’ultima curva dell’ultima gara di Lonato sarà incertissimo! A godere del minimo favore del pronostico è Fabio Vaccaneo (punti 134) dello Stalfieri Racing, leader di classifica, riuscito a vincere ben due gare. Gli altri protagonisti sono il veterano Massimo Rabaglia (punti 121), anche lui capace di aggiudicarsi due gare. Alessandro Calvi (punti 112), è il terzo pilota ad aver vinto una gara all’interno del girone. Gli altri Rokker che possono ambire alla vittoria sono Alessandro Goisa (punti 117), Giordano Fabio Galati (punti 111) ed Emanuele Pagani (punti 109). Tutti questi piloti sono racchiusi in un fazzoletto di punti, esattamente 25 e l’ultimo round a fine settembre sarà cruciale per l’assegnazione del titolo Nord Ovest. Chi tra i magnifici 6 sarà il campione?

Super Rok – La Super Rok nel Nord Ovest vede due piloti in leggera fuga rispetto agli altri: Tino Donadei(punti 122), e Luca Fioraventi (punti 117). Questi vantano un prezioso margine su Tosi (punti101), Pinzone e Perasso, entrambi a 99 punti. Quest’ultimo è l’unico ad aver vinto due gare nella Super all’interno del suo girone. Purtroppo, il genovese, paga un grave dazio di punti per aver saltato due appuntamenti del campionato. L’esperto Donadei guida la classifica forte di una grande regolarità e di una capacità di adattamento ad ogni condizione di pista, doti che tengono Tino sempre al vertice delle classifiche e lo pongono al vertice dei pronostici. Il secondo in classifica, Fioraventi, cercherà l’acuto vincente nell’ultimo impegno, nella speranza di agguantare un campionato in cui il pilota della Jo Kart è stato ottimo protagonista. Ad insidiare il gruppo di testa potrebbero esserci anche Tosi e Pinzoni, entrambi molto regolari e oramai determinati a non perdere il treno di vertice proprio sul più bello. Nella gara finale alla South Garda un ruolo importante lo avranno anche quei piloti che non sono in bagarre per il campionato, ma che scenderanno in forze a preparare l’International Final. Tra i Rokker da tenere d’occhio ci saranno Haase e Chiesa, capaci di vincere una gara a testa nel Nord Ovest. Altri drivers velocissimi saranno certamente Padovani, Baselli ed i laziali Caponio e Tulli.

Nella foto, Fabio Vaccaneo al volante del suo Tony/Rok


Stop&Go Communcation

Menchini vince a Borgo Ticino e intasca il titolo assoluto della Rok Junior. Il team Stalfieri nell’ultima gara prima della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Vaccaneo.jpg Rok – Area Nord Ovest, Borgo Ticino: Arrivo in volata per Rok e Super. Menchini campione assoluto nella Junior