Come previsto l’appuntamento di Lonato, in calendario per il girone est della Rok, è stato super affollato. Schieramenti pieni e gare all’ultima staccata sono state il leit motiv della giornata, in modo particolare la finale della Super ha fatto vivere belle emozioni grazie alla rimonta dello svizzero Rogenmoser ed al conseguente duello che ha opposto l’elvetico a Muriglio.

Nella Junior Rok la situazione dopo le qualifiche è apparentemente chiara, con Bagattino a fare da lepre e gli altri ad inseguire. La prefinale vede Bonetti fuori al secondo giro e Bagattino nettamente primo. In finale, un imprevisto rimescola le carte in tavola. Bagattino non riesce a schierarsi e parte sensibilmente attardato, Paolo Bonetti scatta dal fondo e recupera rapidamente su tutti i rivali diretti, portandosi in pochi giri al comando. Il giovane Rokker stravince la gara e si rimette così in gioco per il girone. Il leader di classifica, Luca Bagattino, se pur estremamente veloce non riesce a conservare il secondo posto, posizione che va ad Enrico Pavesi. Nella Rok un Colombo in forma smagliante impone un ritmo decisamente proibitivo a tutti, sin dalle qualifiche e la vittoria non è mai in discussione.

Alla monotona, si fa per dire, gara del leader si contrappone un’effervescente bagarre tra gli inseguitori. Purtroppo a fare le spese della maldestra esuberanza di qualche rokker è la Lady Scarcelli, messa KO quando era in lotta per il podio.

Emanuele Pagani compie una splendida rimonta dopo un pessimo avvio e mantiene aperta qualche chance per il campionato.

Il capoclassifica del girone Ovest, Paolo Ponzo, fa un buon allenamento in vista della finale, gareggia su ottimi tempi e conquista con merito il podio. Podio la cui età media è inferiore ai 17 anni! Un altro splendido risultato per la Rok, che vede crescere nelle proprie fila dei giovani Rokker promettenti.

Muriglio vince la gara della Super Rok dopo un’estenuante faccia a faccia con il rimontante Raphael Rogenmoser.

Il Rokker di casa Paolo Baselli segna la pole con un’eccezionale 44"043, purtroppo per lui, dopo aver vinto la prefinale, la finale ha un epilogo negativo ed è costretto a fermarsi. Gli ultimi passaggi sono tutti per il leader Roberto Muriglio, super impegnato a respingere gli assalti del rimontante Rogenmoser, attacchi che arrivano da ogni parte. Massimo Carli, leader di classifica, compie una gara attenta, resta in coda ai primissimi e porta a casa 16 punti (Rogenmoser non corre con licenza italiana e quindi non prende punti). Buona è anche la gara di Tino Donadei, terzo e sempre in corsa per il campionato. Per il girone Est inizia una lunga pausa estiva che culminerà con l’ultimo appuntamento, sempre sul circuito di Lonato, a fine settembre. Il prossimo week and i Rokker del girone centrale si affronteranno sui lidi ferraresi di Comacchio, a Pomposa è previsto il penultimo impegno per il girone. Angelo Calisti e Paolo Simonetti sono i leader, rispettivamente, di Rok e Super, a loro porteranno gli ultimi assalti i numerosi piloti che scenderanno in pista sul veloce tracciato emiliano.

Roberto Muriglio – categoria Super Rok: 1° classificato Lonato, gara valevole area Nord-Est – "I problemi sono iniziati intorno al 10° giro, abbiamo sbagliato, credo, qualcosa nella carburazione. Questo ha consentito a chi stava dietro di prendermi e… Sinceramente erano più veloci di me. Io nel difendermi ho chiuso, forse, un po’ troppo…. Comunque siamo stati corretti. Devo dire che Rogenmoser è un osso duro, va bene su tutte le piste ed è sempre a giocarsela con me".

Paolo Bonetti – categoria Junior Rok: 1° classificato Lonato, gara valevole area Nord-Est – "La gara è andata benissimo! Non mi aspettavo un risultato così ottimo, dopo che le qualifiche e la prefinale erano andate male. In qualifica sono riuscito a fare soltanto un giro buono e lo stesso è accaduto in prefinale. Correre su questa pista di notte mi è piaciuto molto, spero di fare bene anche nelle prossime gare".

Luca Bagattino – categoria Super Rok: 3° classificato Lonato, 1° in classifica campionato area Nord-Est – "Questa gara non è andata particolarmente bene… Dovevo partire primo, ma purtroppo un problema in fase di schieramento mi ha costretto a partire ultimo, con un rettilineo di svantaggio. Questo mi ha imposto di correre in rimonta e alla fine sono arrivato terzo. Dovrò rifarmi nella prossima gara".

Stefano Colombo – categoria Rok: 1° classificato Lonato, 1° in classifica campionato area Nord-Est – "E’ andato tutto bene, mi hanno dato qualche pensiero lle false partenze che ci sono state, poi ho visto che guadagnavo sugli inseguitori ed allora ho cercato di guidare più pulito possibile ed essere costante. E’ stata una giornata molto emozionante, adesso ci sarà l’ultima gara, qui a Lonato, ho già la certezza di essere entrato nella finale. Adesso spero di vincere questo campionato e di arrivare quanto meglio anche nel campionato Italiano".

Emanuele Pagani – categoria Rok: 2° classificato Lonato, 2° in classifica campionato area Nord-Est – "In questa gara non sono riuscito a guadagnare punti sulla testa della classifica, ma ho perlomeno conquistato il secondo posto. Recuperare sul primo non sarà facile, l’obiettivo è comunque arrivare nei primi due ed accedere alla finale".

 

NORD EST

Classifica top five ROK dopo la 3° prova

1. COLOMBO STEFANO punti 90

2. PAGANI EMANUELE punti 73

3. BOSI ANTONIO punti 69

4. DAGHIA PIERLUIGI punti 40

5. DAVIDE AGNOLI punti 37

NORD EST

Classifica top five SUPER ROK dopo la 3° prova

1. CARLI MASSIMILIANO punti 79

2. FERRARI PAOLO punti 63

3. BASELLI PAOLO punti 62

4. DONADEI TINO punti 61

5. VIGNOLI MIRKO punti 43

NORD EST

Classifica top five JUNIOR ROK dopo la 2° prova

1. Bagattino Luca punti 61

2. Pavesi Enrico punti 53

3. Bonetti Paolo punti 50

4. Nibaldi Marco punti 27

5. Crotti Nicolas punti 16

 

NORD EST

Classifica top five MINI ROK dopo la 1° prova

1. Marchesan Damiano punti 25

2. Dell'Aquila Stefano punti 20

3. Arnoldi Andrea punti 16

4. Fontana Andrea punti 13

5. Vita Mattia punti 11

Nella foto, Paolo Bonetti (Junior Rok)


Stop&Go Communcation

Come previsto l’appuntamento di Lonato, in calendario per il girone est della Rok, è stato super affollato. Schieramenti pieni e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Rok-Junior-Nord-Est-Bonetti-2.jpg Rok: A Bonetti, Colombo e Muriglio la “notturna” di Lonato