Countdown iniziato per le Finali Nazionali del Red Bull Kart Fight, l’evento rivolto agli appassionati di kart senza licenza agonistica, che Red Bull promuove da anni a livello mondiale.

Il format dell’iniziativa ha previsto, in Italia come in altri 15 paesi nel mondo, 4 mesi di selezioni in ben 60 kartodromi nazionali, fase che ha selezionato i migliori 60 driver, che scenderanno in pista il prossimo weekend per l’alloro di campione Nazionale.

La Finale del prossimo weekend determinerà il vincitore dopo una serie di manche eliminatorie, che ridurranno da 60 a 20 i piloti che disputeranno la finalissima; il vincitore della Finalissima, che si disputerà sulla distanza di 20 giri, potrà quindi fregiarsi dell’alloro di pilota non professionista più veloce d’Italia. Ma soprattutto, andrà in Austria al Red Bull Ring nel mese di aprile a rappresentare proprio l’Italia alle Finali Mondiali del Red Bull Kart Fight.

Come per la passata edizione, Birel sarà partner di Red Bull fornendo i kart Birel 390cc, con cui i piloti si sfideranno, oltre a tutti i servizi logistici in questo importante meeting. Partner di Red Bull per le Finali Nazionali sarà anche la Federazione Nazionale (ACI-CSAI), sempre più interessata a promuovere il karting di base.


Stop&Go Communcation

Countdown iniziato per le Finali Nazionali del Red Bull Kart Fight, l’evento rivolto agli appassionati di kart senza licenza agonistica, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/09/red_bull_kart_fight_gfhfgh.jpg Red Bull Kart Fight – Birel partner della Finale Nazionale 2013