Luglio e agosto, si sa, sono da sempre mesi caldi non solo per il clima ma anche per le numerose trattative di mercato. I team manager impazzano sulle piste di tutta Europa alla ricerca dei nuovi campioncini in erba da accaparrarsi in ottica della stagione futura. A poche ore dal 1° settembre la tradizione si conferma così in pieno anche quest'anno. I primi botti di mercato che sanciranno il trapasso dei kartisti più talentuosi in monoposto portano la firma nientemeno del russo-capitolino Daniil Kvyat e dello spagnolo figlio d'arte Carlos Sainz Jr.

Ovvero due dei quattro drivers più in auge del panorama internazionale, che hanno già firmato il contratto 2010 per il loro sbarco in Formula BMW. Nella serie europea per la precisione, cioè il massimo ed entrambi con la squadra più blasonata del campionato: la Eurointernational.

Due colpi grandissimi quelli messi a segno dal management di Antonio Ferrari che andrà a comporre anche nella stagione ventura un tris d'assi da sballo, formato appunto dal quotatissimo Kvyat, dall'altisonante Sainz e dal fresco campione della serie a stelle e strisce qual è il colombiano Gaby Chaves.

Tornando a Kvyat e Sainz, i due rampolli della Tonykart (sponda Morsicani Racing e Tony Kart Junior Racing Team gestito dal british Paul Spencer), scatteranno coi favori del pronostico assieme al napoletano Raffaele Marciello (Intrepid) e all'olandese Nick De Vries (Zanardi Kart) nella Coppa del Mondo in scena a Sarno questo weekend. Poi come detto, si volta pagina per le due punte di diamante di casa Tony, col passaggio alle monoposto di Formula BMW della Eurointernational, probabile campione 2009 con Felipe Nasr.

Nella foto, il russo trapiantato a Roma Daniil Kvyat

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Luglio e agosto, si sa, sono da sempre mesi caldi non solo per il clima ma anche per le numerose […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/daniil.jpg Radio-box: Daniil Kvyat e Carlos Sainz firmano con Eurointernational per un 2010 nell’Europeo di F.BMW!