L’addio di Flavio Camponeschi a Tony Kart ha stupito non poche persone all’interno del Circus delle quattro routine.

Il romano era infatti legato a doppio filo al costruttore bresciano, essendo non solo uno dei piloti di punta nel progetto KZ, ma anche uno dei migliori prodotti del vivaio di Roberto Robazzi, con il quale aveva stabilito un rapporto basato su una forte stima reciproca.

La rottura, dunque, è giunta come un fulmine a ciel sereno ed è stata seguita da un lungo silenzio condiviso da entrambe le parti. La domanda a cui nessuno finora ha risposto è chiara, cosa farà Camponeschi nel 2016?

Noi di Stop&Go abbiamo avanzato diverse ipotesi, su tutte quella del passaggio in CRG. Gli “All Blacks” di Tinini, dopo aver stretto una partnership con il Team Morsicani (cliente storico Tony Kart), potrebbero piazzare un altro colpo importante, portando tra le proprie file uno dei piloti più talentuosi del mondo kartistico e presentarsi così nel 2016 con la rosa più forte del lotto.

Restate su Stop&Go per scoprire gli sviluppi sulla faccenda.

Credit photo: Tony Kart


Stop&Go Communcation

L’addio di Flavio Camponeschi a Tony Kart ha stupito non poche persone all’interno del Circus delle quattro routine […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/11/207_6201.jpg Radio Box – Camponeschi, pazza idea CRG?