Estate senza sosta per Hayden Lupifieri, impegnato nella “marcia” verso l’esordio in 60 Mini.

Il talento italo peruviano, dopo un 2014 da urlo nel Kartsport Circuit, dove poi è riapparso di tanto in tanto per mettere in pratica quanto appreso nei test privati, non sta lasciando davvero nulla al caso in vista del 2016 e per questo si sta servendo dei migliori impianti del panorama kartistico italiano, Lonato e Castelletto di Branduzzo.

Gli obiettivi per il prossimo anno sono già chiari: ben figurare nella Mini Rok e nella 60 Mini nazionale,  oltre che il Rotax Max South America, che vedrà sfidarsi i migliori giovani del panorama sud americano.

Il programma proseguirà anche quest’inverno, quando sarà possibile provare anche in condizioni di pista fredda e bagnata, le più difficili per un giovane pilota come Lupifieri.

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Estate senza sosta per Hayden Lupifieri, impegnato nella “marcia” verso l’esordio in 60 Mini […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/12039455_1718095891759826_3908028351771498636_n.jpg Lupifieri scalda il motore in vista del 2016 tra Lonato e Castelletto di Branduzzo!