Per il secondo anno consecutivo, l'Aci-Csai ha attribuito anche all'edizione 2008 dell'International Open Masters il titolo tricolore "Coppa d'Italia Karting Aci-Csai Open Masters", rimarcando così un importante riconoscimento sportivo al Campionato karting più rilevante del panorama nazionale e internazionale. Nelle motivazioni dell'attribuzione è sottolineata la conferma del valore assunto da questa serie internazionale che in 10 anni di attività è diventata sempre di più un vero e proprio punto di riferimento della disciplina, vista la presenza assidua dei migliori piloti del mondo e la partecipazione di tutte le più importanti Case costruttrici insieme ai team più blasonati. Anche nella scorsa edizione, riconosciuta "Fia Authorised Series", vi hanno infatti partecipato oltre 250 piloti in rappresentanza di 32 paesi, avvalorando così un trend decennale più che mai positivo per questo Campionato. L'avvio del "2008 Internazionale Open Masters – Coppa d'Italia Karting Aci-Csai Open Masters" avrà luogo a Lonato il 30 marzo, per proseguire poi a Jesolo il 13 aprile, a Ugento il 27 aprile, a Sant'Egidio alla Vibrata l'8 giugno, e concludersi il 27 luglio nella rinnovata pista di Busca. Si spera che il successo continui, anche se ad onor di cronaca va aggiunto che allo stato attuale, la serie potrebbe non confermare i risultati degli anni precedenti. Non è un mistero infatti, che il popolo dei kartisti internazionale si stia rivolgendo sempre più alla WSK Series. Ecco comunque il calendario definitivo per la stagione 2008:

 Data PistaLocalità
1^ 27-30.3.08Pista South GardaLonato (Brescia)
2^ 10-13.4.08Pista AzzurraJesolo (Venezia)
3^  24-27.4.08Pista SalentinaUgento (Lecce)
4^  5-8.6.08Pista Val VibrataS. Egidio (TE)
5^ 24-27.7.08Pista Kart PlanetBusca (Cuneo)


Stop&Go Communcation

Per il secondo anno consecutivo, l'Aci-Csai ha attribuito anche all'edizione 2008 dell'International Open Masters il titolo tricolore "Coppa d'Italia Karting […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Open2007_domFin1Bailly.jpg L’Open Masters confermato “tricolore” dall’Aci Csai. Ma la Wsk incombe …