Ancora una novità in casa First, il prestigioso marchio di telai per kart fondato e promosso da Gianni Bianchi, entrato da circa un anno a far parte del Gruppo Birel. Proprio la casa di Lissone, che gestisce il marchio sia dal punto di vista tecnico, sia commerciale, ha curato la regia anche di questa iniziativa nell’ambito della riorganizzazione generale del marchio, definendo un accordo con Luca Drudi per l’organizzazione del reparto corse; personaggio di grande esperienza nel mondo del motorsport e già impegnato per conto di Renault Italia nella gestione di team e programmi nel contesto agonistico della casa francese, oltre che pilota dal curriculum prestigioso soprattutto nelle gare Gt e Endurance, Luca Drudi già da qualche anno ha iniziato un felice rapporto di collaborazione con la casa di Lissone nel contesto del monomarca Easykart e KGP.

Il suo coinvolgimento nel progetto First è stato quindi quasi naturale, anche alla luce del fatto che, Mattia Drudi (il figlio di Luca), è da ben 4 anni tra i piloti sostenuti dalla Birel nel contesto del progetto Easykart Driver Program e che, quest’anno, avrà nella classe KF3 il suo programma di riferimento. L’opportunità di disporre di un pilota di valore in casa ha contribuito ad accelerare il progetto, che sarà sviluppato con le medesime modalità con cui è stato ideato il reparto corse RK: con un assetto gestionale e logistico indipendente dalla casa madre, ma sotto la stretta direzione tecnica della stessa. Luca Drudi sarà il team manager della squadra e si occuperà anche della definizione dei piloti, mentre per quanto riguarda gli sviluppi tecnici lavorerà a stretto contatto con lo stesso Gianni Bianchi e con i tecnici Birel.

Per quanto riguarda i piloti ufficiali, si sta lavorando alla definizione della squadra con 2 piloti sia nella KF3, sia nella classe 60 MINI. A seguire, verranno valutate opzioni anche per la KF2 e la KZ, così come sarà implementata la squadra impegnata nel Trofeo KGP, sia nella categoria monomarcia (TAG), sia con il cambio (KZ). Per quanto riguarda i campionati affrontati, la squadra parteciperà al campionato Italiano CSAI e alle gare di WSK di fine stagione, oltre che alla World Cup della KF3. L’incarico affidato a Luca Drudi non si limiterà alla gestione del reparto corse, ma prevederà anche un mandato commerciale per la gamma First e linea di accessori Freeline per il centro e nord Italia.

Si tratta di un impegno importante, ma anche stimolante e gratificante come sottolinea lo stesso Luca Drudi: “ Con il management della Birel c’è sempre stata un’ottima intesa ed abbiamo avviato insieme diverse iniziative di successo rivolte ai giovani piloti. Questo ulteriore passo, è quasi una naturale prosecuzione di un rapporto sempre più stretto e volto a valorizzare ulteriormente il vivaio creato in casa nell’ambito dell’Easykart. Nel team First potranno trovare accoglienza sia i bambini alle prime armi, così come i piloti affermati che potranno godere di un supporto di alto livello grazie alla stretta sinergia con lo staff  della Birel ed al prezioso contributo di un tecnico di assoluto valore come Gianni Bianchi. La struttura, appositamente creata, avrà la base logistica e commerciale in provincia di Rimini e come primo anno i programmi di gare saranno in ambito nazionale, in attesa di completare la fase di rodaggio che ci consentirà di pianificare obiettivi ancora più prestigiosi.”

Anche Gianni Bianchi commenta con entusiasmo l’accordo: ” Quando l’anno passato ho intrapreso questo nuovo corso per la First avevo in mente quanto stiamo realizzando: delegare gli aspetti produttivi e commerciali per occuparmi maggiormente delle questioni tecniche e legate alle corse; la Birel in questo senso è stata un partner autorevole e naturale, così come penso sia il partner ideale Luca Drudi per coordinare il nostro reparto corse, sia considerando la sua esperienza nel settore del motorsport in generale, sia per il grande apprezzamento che ha saputo riscuotere anche nel mondo del kart da quando ha iniziato a occuparsi della nostra disciplina sportiva. Il suo radicamento nei Trofei Easykart e KGP, inoltre, consentirà a molti giovani una prosecuzione naturale verso le categorie Internazionali con il medesimo partner, garantendoci nel tempo un vivaio sempre importante sia sotto il profilo qualitativo, sia quantitativo. L’obiettivo è quello di disporre di una struttura di alto profilo tecnico, ma anche snella e orientata ai campionati nazionali, dove First avrà il suo mercato di riferimento. A questo proposito, la nostra attività guarderà con impegno anche ai Trofei monomarca e in particolare alla KGP, sia monomarcia, sia KZ.”


Stop&Go Communcation

Ancora una novità in casa First, il prestigioso marchio di telai per kart fondato e promosso da Gianni Bianchi, entrato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/drudi_bianchi2.jpg La First presenta il nuovo assetto del reparto corse, affidato a Luca Drudi