In occasione del round italiano di Precenicco, i commissari della CSAI hanno provato sul kart del giovane Suleiman Zanfari (Hero/LKE) un nuovo spoiler anteriore, che equipaggerà i mezzi a partire dal 2015.

La caratteristica principale del nuovo pezzo è la fragilità, che non permetterà più ai piloti di “appoggiarsi” sul rear-bump degli avversari in partenza e nelle fasi di sorpasso.

In questo modo i kartisti dovranno dire addio almeno in parte alla famigerata “bussata”, pena la rottura dello spoiler e la conseguente perdita di tempo dovuta alla riparazione di esso.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

La CSAI ha provato nelle libere di Precenicco un nuovo spoiler anteriore […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/2014-img-CIK-Precenicco-60-mini_suleiman_zanfari_fmp_5483-1024x682.jpg La commissione CSAI prova il nuovo spoiler, addio alla “bussata”?