Non ha resistito al richiamo della gara Hayden Lupifieri il quale, in attesa di compiere l’età minima per partecipare alla Mini Rok, si è rivisto nella griglia di partenza del Kartsport Circuit.

Per Lupifieri è la seconda apparizione in gara nel 2015 e, dopo aver utilizzato la gara di Borgo Ticino per scrollarsi la “rugine” di dosso, è sceso in pista a Castrezzato con un solo obiettivo: vincere.

Così alla fine è stato, il trionfo è maturato al termine di una cavalcata in solitaria, utile a ricordare che il titolo 2014 non è arrivato per circostanze fortuite. Sotto alla bandiera a scacchi tanta emozione per lui e per la nazione di cui è originario, il Perù, che a questo punto inizia a sognare in grande anche nell’automobilismo.

Archiviata la gara, ora Lupifieri tornerà a concentrarsi sui test in vista dell’esordio nella Mini Rok previsto per la prossima racing season.

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Non ha resistito al richiamo della gara Hayden Lupifieri il quale, in attesa di compiere l’età minima per partecipare alla Mini Rok, si è rivisto nella griglia di partenza del Kartsport Circuit […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/04/11198457_1662704703965612_1329404384_n.jpg Kartsport Circuit – Report: Lupifieri “veni, vidi, vici” a Castrezzato!