La tappa di Rimini di “Kart In Piazza” è stato un successo. In una due giorni che la scorsa settimana ha visto la cittadina romagnola teatro del tour promosso dall’Automobile Club d’Italia, nell’ambito della Campagna F.I.A. “Action for Road Safety”, ben 193 bambini sono stati avvicinati ai principi fondamentali dell’educazione stradale e della guida responsabile attraverso un’occasione di sport e divertimento.

Grazie all’Automobile Club di Rimini ed al patrocinio del Comune di Rimini i piccoli protagonisti della manifestazione hanno partecipato del tutto gratuitamente all’appuntamento che ha destato tanta curiosità anche nel pubblico dei turisti presenti.

“Sono stati due giorni davvero emozionanti – ha così commentato Angelo Santini, Presidente dell’Automobile Club di Rimini – Ho visto i bambini attentissimi alle lezioni teoriche ed altrettanto coinvolti nella piccola prova al volante dei Kart. La sicurezza stradale è un tema delicatissimo che attraverso occasioni di questo tipo riesce a raggiungere con grande efficacia anche i più piccoli. E devo dire anche i loro genitori che da questo momento sapranno bene di doversi comportare ancora più responsabilmente sotto l’osservazione costante di veri ‘Ambasciatori della Sicurezza Stradale’…”.

Secondo lo stesso programma che tocca le principali città italiane, i bambini protagonisti dell’evento hanno seguito una prima fase di teoria nella quale, attraverso sistemi di formazione innovativi ed orientati specificamente alla tenera età dei partecipanti, sono stati illustrati i principi fondamentali dell’educazione stradale come garantita dal Codice della Strada e dalla guida responsabile di qualsiasi veicolo.

E proprio per provare l’importanza dell’attenzione e del rispetto necessari alla guida, nella fase di pratica i bambini hanno potuto sperimentare gli insegnamenti ricevuti al volante di un piccolo kart in un breve percorso protetto, appositamente realizzato ed allestito con segnaletica orizzontale e verticale, proprio come nelle strade di tutti i giorni.

A testimoniare l’importanza del rispetto delle regole in pista, come sulle strade di tutti i giorni, è stato anche il 24enne romagnolo Mirko Rossi, già Campione Kart Rotax.

Al termine della manifestazione, grazie alla quale ogni bambino ha conosciuto le “10 Regole d’oro della F.I.A. per la Sicurezza Stradale”, i piccoli partecipanti sono stati nominati “Ambasciatori della Sicurezza Stradale” con il compito di fare propri e diffondere, a partire dai genitori, quei semplici ed efficaci consigli che possono aiutare gli automobilisti a migliorare il loro comportamento di guida e ricordare le responsabilità che assumono nella guida, sia per sé stessi, che per i loro passeggeri e tutti gli altri utenti della strada.


Stop&Go Communcation

La tappa di Rimini di “Kart In Piazza” è stato un successo. In una due giorni che la scorsa settimana […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/KartInPiazza-Rimini_3031luglio2013-4.jpg Kart in Piazza – Un successo la tappa romagnola di Rimini