Il fortunato monomarca Kart Grand Prix, inaugurato da BMB solo 4 anni fa, si appresta a iniziare, dopo il prologo dei test collettivi di Castelletto, la stagione agonistica 2013. Il 3 marzo a Viterbo prenderà il via il Trofeo Kart Grand Prix d’Italia, confermato con lo schema di 8 weekend e 9 round: in occasione dell’ultimo appuntamento a Pomposa sarà prevista una gara nella giornata di sabato e una in quella di domenica.

Come avvenuto nelle precedenti stagioni, il format della serie tricolore sarà di eccellenza assoluta prevedendo il montepremi in denaro di 20.000,00 euro. Per quanto riguarda il Regolamento sportivo e tecnico, BMB ha puntato apertamente sulla stabilità, confermando i punti fondamentali di una normativa che ha riscosso ampio consenso da parte dei piloti e team. Per tale ragione saranno introdotte solo poche novità.

La Finale Internazionale, prestigioso meeting annuale, è stata fissata per il 20 ottobre: il palcoscenico, in cui i migliori piloti italiani e stranieri si sfideranno per la conquista della leadership, sarà la pista di Castelletto di Branduzzo (PV).

Non subiranno variazioni gli elevati standard organizzativi disposti dal Promotore, in particolare sistemi di controllo video del circuito e della partenza, il live timing del cronometraggio e, ad ogni appuntamento, uno staff di ben cinque commissari tecnici per le verifiche. Il calendario è completato da tre Trofei Regionali (Nord Est, Nord Ovest e Centro) e da un Trofeo Invernale in prova unica.


Stop&Go Communcation

Il fortunato monomarca Kart Grand Prix, inaugurato da BMB solo 4 anni fa, si appresta a iniziare, dopo il prologo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/easykart.dgdfgf.jpg Kart GP – Tutto è pronto per il via della nuova stagione