Si sono concluse con un bilancio positivo le gare di qualificazione per i campionati continentali delle classi KF3 e KF2 che si disputeranno rispettivamente a Zuera (12 Luglio) e Eassay ( 2 Agosto). Il format dei campionati Europei delle classi KF3 e KF2 ha previsto tre diverse gare di qualificazione (Genk, Angerville e Sosnova) divise per aree geografiche che si sono svolte contemporaneamente lo corso weekend. I migliori piloti emersi dalle qualificazioni, quindi, si sfideranno a Zuera (KF3) e a Essay (KF2) per gli allori continentali. Staccare il biglietto per la Finale era l'obiettivo degli oltre 400 piloti iscritti e ancora una volta i piloti Birel si sono confermati protagonisti in ambito internazionale. Purtroppo, però, la formula della gara ha riservato anche qualche sorpresa negativa, come la mancata qualificazione di Suvanto in KF2, fuori per un incidente in entrambe le gare disputate nella selezione Nord a Genk.

Ma certamente ci sono state più luci che ombre in casa Birel, a partire dal 1° posto assoluto ottenuto da Kevin Munkholm in KF2 sempre a Genk ( 2° in Gara 1 e vincitore di Gara 2). Ancora a Genk, positivo in KF2 anche Rossler, 5° assoluto, così come Mantyla che ha ottenuto la qualificazione in KF3. A Sosnova il grande protagonista è stato Riccardo Agostini in KF3, 3° assoluto dopo aver ottenuto il 3° posto sia in Gara 1, sia in Gara 2. Il padovano ha lottato per la vittoria in entrambe le prove dimostrando la grande competitività del binomio Birel-Iame, confermato anche da Coleselli (7° assoluto), Maxa (13°) e Savona ( 16°). Molto bene anche i piloti Birel in gara nella classe KF3 con i motori Tm a Sosnova: Grapp ha ottenuto il 12° posto, Detmers il 15° e Safarowsky il 17°. Sfortunati, invece, Viberti, Beccaria e Maszkowski che hanno mancato la qualificazione per alcuni contatti in entrambe le gare.

In particolare hanno molto da recriminare VIberti e Beccaria che si erano espressi per tutto il weekend su ottimi livelli di competitività. Sempre a Sosnova, tutti i piloti Birel in KF2 hanno ottenuto la qualificazione, a partire da Hauke (5° assoluto) e Viganò, con quest'ultimo sfortunato protagonista di un incidente in Gara 2 che l'ha relegato al 25° posto complessivo. Positivi anche Midrla e Cucco, rispettivamente 16° e 17°, così come Karol Basz che ha ottenuto con i colori RK il 3° posto in Gara 1. Purtroppo, poi, il polacco è stato costretto al ritiro per un uscita di pista in Gara 2. Nella Selezione di Angerville, infine, hanno ottenuto la qualificazione in KF3 Schmidt (team KSB) e il pilota ufficiale Walsh, entrambi in gara con i motori Iame.


Stop&Go Communcation

Si sono concluse con un bilancio positivo le gare di qualificazione per i campionati continentali delle classi KF3 e KF2 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/xfyjrtyjh.jpg Europeo KF2 e KF3 – Selezioni: Weekend positivo per i piloti Birel fra Genk, Angerville e Sosnova