Il weekend del 18 e 19 giugno torna il Campionato Nazionale Easykart con il 4° appuntamento stagionale in programma sul circuito di Lignano Sabbiadoro. Sarà un appuntamento da non perdere, sia per i tanti contenuti agonistici, sia per la location quanto mai di appeal in questo inizio di estate, considerato che, Lignano Sabbiadoro, è tra le località di mare più in voga del mare adriatico, con ottime strutture ricettive, bellissime spiagge e tanti locali per il divertimento.

Per i piloti, ma soprattutto per i loro accompagnatori, potrà quindi essere un’occasione per un weekend a metà tra mare e motori. Ma il focus degli addetti ai lavori rimane specialmente sugli aspetti legati alla corsa, infatti, il campionato è al giro di boa e con tutte le classifiche “molto corte” la gara friulana potrà delineare meglio i pretendenti ai titoli nazionali. Per molti piloti, inoltre, si tratta di uno degli ultimi appelli per risalire la china in classifica in vista del rush finale di Cervia e Pomposa e, quindi, non mancheranno certo i motivi di interesse.

Nella 60cc si presenta da leader di campionato e forte del successo nel precedente appuntamento di Viterbo, Lorenzo Colombo (Foco Racing Team), che precede Di Cori e Vitali. Ma a giocarsi il successo troveremo anche Lombardo, Atlante, Ucci, Sampieri e molti altri, in una categoria che vedrà al via oltre 70 partecipanti. Tanti potenziali protagonisti sono attesi anche nella 100cc, dove guida la classifica Grison davanti a Rinaldi, ma sono tra i pretendenti alla vittoria anche Drudi, Cecotto che, nelle prime tre gare, hanno avuto un po’ di sfortuna.

Da seguire anche Mostajo, vincitore a Viterbo, così come Shwartzman e Zhirkov, tutti in gara con li colori della General Kart. Nella 125 Light, dopo il successo di Viterbo, è balzato in testa alla classifica Di Fabrizio (Emilia Kart), ma a un solo punto segue Zani e leggermente più staccato Tranquillin che, sostanzialmente, a Lignano giocherà in “casa”. Nella 125 Heavy, invece, sarà il russo Smelov (Mazzotti Corse) a presentarsi in pista da leader della graduatoria, ma Ferri segue a soli 9 punti pronto per sferrare l’attacco.

Va ricordato che, in tutte le categorie, le classifiche finali saranno stilate conteggiando 2 scarti, fattore che lascerà i “giochi” aperti con ogni probabilità fino al conclusivo appuntamento di Pomposa. Anche a Lignano sarà grande protagonista del weekend la categoria 50 Training, attività promozionale non agonistica per la quale sono previste le prove libere il sabato e due simulazioni di gara domenica. Chi non potrà essere presente in pista, oltre a guardare in diretta TV le gare, potrà seguire fin dai warm up di domenica mattina prove e gare con il servizio live timing sul sito ufficiale del Trofeo.


Stop&Go Communcation

Il weekend del 18 e 19 giugno torna il Campionato Nazionale Easykart con il 4° appuntamento stagionale in programma sul […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/COLOMBO-60cc.jpg Easykart – Nel weekend a Lignano Sabbiadoro va in scena il 4° round stagionale