La sesta prova dell'Area Nord Est e dell'Area Centro disputata sulla pista di Cervia ha ufficialmente chiuso i campionati di Area del Trofeo Easykart assegnando gli ultimi titoli in palio. Su tutti il mattatore della stagione è stato senz'altro Alberto Villa che, nella 100cc, ha conquistato ben tre titoli di Area su quattro. Il portacolori del team Alemar sulla pista Emiliana ha chiuso al 3° posto alle spalle dei piloti del progetto Easykart Driver Program Radim Maxa e Alberto Viberti, giunti al traguardo nell'ordine, conquistando così sia il titolo del Nord Est, sia quello del Centro Nord. Alle spalle di Villa in campionato hanno chiuso la brava Lucjia Miklavec (7ª al traguardo) nell'Area Nord Est e Radim Maxa nell'Area Centro Nord.

Per quanto riguarda la gara della 100cc, la vittoria è stata un affare privato tra Viberti e Maxa, con quest'ultimo che ha trovato lo spunto vincente solo all'ultimo giro precedendo l'avversario di soli 3 decimi. Villa ha chiuso al 3° posto pensando più ai titoli in palio anziché all'affermazione nella gara, mentre in 4ª posizione ha chiuso Sances, in costante crescita da metà stagione in avanti. Ottimo anche il 5° posto di Cattaneo e il 6° di Rimoldi che hanno preceduto la citata Miklavec, mentre in 8ª posizione ha chiuso Rovera davanti ad Adrenalina Blu e Mandozzi. Sfortunato, invece, Riccardo Arone: dopo non essere partito al via per un problema tecnico non è andato oltre l'11° posto.

In chiave Campionati di Area, "bottino" pieno anche per Cobianchi nella 125cc Heavy che ha conquistato entrambi i titoli accontentandosi in gara della piazza d'onore alle spalle di Collini. Al 3° posto ha chiuso Marra, quindi Suriano ha preceduto Croci, Leonardi, Zangheri, Valeruz, Adani e Lolli. Nella 125cc Light la gara è stata vinta da Scaioli su Torta, mentre al 3° posto ha chiuso Francesca De Conto che ha così fatto suo il titolo del Nord est davanti a Sabino De Castro ( 8° al traguardo). Nell'Area Centro Nord, invece, il titolo è andato a Corrdanini, 7° al traguardo, immediatamente alle spalle di Rizzi che si è classificato al 2° posto in campionato. Ottime anche le gare di Jager e Favetta che hanno chiuso al 4° e 5° posto.

Nella 60cc, infine, i titoli di Area sono andati a Mattia Drudi ( 3° al traguardo) che ha conquistato l'Area Nord Est e al vincitore della gara Robert Shwartzman, neo campione dell'Area centro. Il russo ha avuto ragione di un ottimo Pastorok solo nelle battute finali quando sulla pista sono cadute alcune gocce di pioggia. Il pilota slovacco, comunque, con la piazza d'onore ha ottenuto il 3° posto nel campionato del centro nord alle spalle di Bertonelli, giunto 8° a Cervia e vice-campione anche nell'Area Nord Est.

Per quanto riguarda la gara vanno sottolineate le belle prestazioni di Tarabù, Geltrude e Lazzari, giunti in volata al traguardo rispettivamente in 4ª, 5ª e 6ª posizione. A seguire, invece, Kritzmanich ha preceduto Bertonelli, Motta e Roberti. Per quanto riguarda la 60cc, nella Finale "B" del mattino Ciucci si era imposto davanti a Fiaccadori, Tommasin e Leone, mentre per un soffio sono rimasti fuori dalla Finalissima Segù e Iannace, rispettivamente 5° e 6° al traguardo. Nella 125 Shifter, che ha disputato la 9ª prova del Campionato Nazionale, vittoria di Stathakopoulos su Zanoni, Gilioli, Sibani, Pedrotti, Reggiani e Montagnani. Per quanto riguarda il campionato, nella categoria con cambio di velocità sarà decisiva l'ultima prova di Parma con Zanoni e Pedrotti in lizza per l'alloro Nazionale.


Stop&Go Communcation

La sesta prova dell'Area Nord Est e dell'Area Centro disputata sulla pista di Cervia ha ufficialmente chiuso i campionati di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/cfgh.jpg Easykart – Area Nord Est e Centro Nord – Round 6: Villa ottiene il “Grande Slam” nella 100