Sulla pista di Fondi si è disputata la 6ª e conclusiva prova del Campionato Area centro Sud del Trofeo Easykart, zona che vede al via le classi propedeutiche 60cc e 100cc. Tra i più piccoli la sfida per il titolo alla vigilia era sostanzialmente ristretta tra il leader della classifica provvisoria Bono e Granelli, divisi da 26 punti. Al 3° posto Edoardo Santocchi rappresentava l'outsider e, proprio il 3° incomodo, ha ottenuto una bellissima affermazione confermandosi tra i big della categoria. Al 2° posto, invece, è riuscito a concludere l'ottimo Antonio Bono, capace di risalire dal 6° posto dopo una partenza non perfetta e freddo nel gestire la gara nelle ultime fasi, quando ben sapeva che la piazza d'onore gli sarebbe valsa il titolo di Area. Bono ha concluso la gara a soli 127 millesimi da Santocchi, ma cosa che più conta, immediatamente davanti all'avversario diretto per il campionato, Alessandro Granelli. Il pilota umbro, infatti, pur disputando una bellissima gara che l'ha visto segnare anche il giro più veloce, non è riuscito ad andare oltre il 3° posto conquistando il 2° posto in campionato con 255 punti contro i 286 del neo campione Antonio Bono.

Ancora un ottima prestazione è stata ottenuta da Colafrancesco, 4° al traguardo davanti a Giovinazzo. Va detto che, quest'ultimo, dopo un ottima prima parte di gara, è stato penalizzato da alcuni problemi al carburatore. Al 7° posto si è classificato Yuri Passa, mentre nei top ten hanno concluso anche Gori, Santocchi e Jannace. A seguire Piratoni ha preceduto Marchetti. Meno di 30 punti dividevano alla vigilia della gara anche il leader della classifica provvisoria della 100cc, Marco Cattaneo, da Daniele Verde e Giordana Pirrone, entrambi appaiati al 2° posto. Ma protagonista assoluta in questa gara è stata la bagarre che, prima ha generato un contatto tra Verde e Cavone, quindi anche tra Giordana Pirrone e Adrenalina Blu. Tra l'altro, Adrenalina Blu, proprio per un contatto di gara è stato escluso dalla classifica finale. In questo scenario bravo è stato Cattaneo che ha controllato la situazione amministrando bene il proprio vantaggio in classifica restando fuori dalle situazioni di pericolo. Il pilota lombardo ha chiuso al 3° posto conquistando così il titolo con 207 punti, ben 32 punti in più rispetto a Giordana Pirrone che ha chiuso la gara in 6ª posizione.

La vittoria, invece, è andata al Campione Internazionale in carica Riccardo Arone ( pilota sotto contratto con Birel nel contesto del progetto Easykart Driver Program) che, sul filo dei decimi, ha preceduto Alberto Di Folco. Al 3° posto si è classificata Chiara Felici, mentre come detto, in 4ª posizione ha chiuso il neo campione di Area Cattaneo. Positivo ancora una volta anche Messina, 5° al traguardo e 5° anche nella graduatoria finale del campionato di Area. Al 6° posto si è classificata la brava siciliana Giordana Pirrone che, nonostante qualche contatto, ha vinto la sfida per la piazza d'onore in campionato contro Daniele Verde salendo a quota 175 punti contro i 167 del portacolori del team VFR, terminato solo 10° al traguardo. Va detto che, la gara di Verde, è stata condizionata dal contatto con Cavone, terminato in 11ª posizione, ma soprattutto da un problema ai freni nella 2ª parte di gara. Tornando alla classifica espressa dalla pista, da segnalare la buona prova di Stirpe, terminato in 7ª posizione davanti a Violo e Truglio. Da segnalare, infine, che nonostante l'esclusione Adrenalina Blu ha conquistato la 4ª piazza in campionato, oltre ad ottenere il giro più veloce della corsa.


Stop&Go Communcation

Sulla pista di Fondi si è disputata la 6ª e conclusiva prova del Campionato Area centro Sud del Trofeo Easykart, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/eas.jpg Easykart – Area Centro Sud – Fondi: Cattaneo è il campione della 100, Bono della 60