Nel terzo appuntamento del Campionato tedesco karting, la tappa di Genk ha animato le gare di tutte la categorie presenti, ovvero OK, OKJ e KZ2. Tanto lo spettacolo e le bagarre sul tracciato belga.

Per la categoria OKJ, Dennis Hauger e David Vidales hanno trionfato nelle due finali. Hauger è stato il mattatore della prima finale riuscendo ad imporsi sulla concorrenza, secondo posto per Victor Martins, già vincitore nel CIK FIA, terzo Oscar Piastri. Nella seconda finale, come detto, vittoria per Vidales, (giunto quinto in gara 1) davanti a Dennis Hauger, Theo Pourchaire e ancora Victor Martins.

In OK, ancora due vincitori diversi nelle due finali. Gara 1 ottenuta da Hannes Janker, primo su Alexander Smolyar e Paavo Tonteri a completare il podio. Seconda finale dalla trama diversa con il primo posto di Paavo Tonteri, poi Karol Basz e Alexander Smolyar.

Ultima categoria presente, la KZ2, conclusa con una doppia vittoria italiana. Marco Ardigò ha trionfato in gara 1, chiudendo la prima finale di Genk davanti a Anthony Abbasse e Davide Foré. Nella seconda gara, è stato Paolo De Conto a primeggiare, ancora a podio Anthony Abbasse. Terzo posto per Jorrit Pex.

Le classifiche dopo Genk:
OK: 1. Paavo Tonteri 150 punti; 2. Karol Basz 129 punti; 3. Jean-Baptiste Simmenauer 111 punti.
OKJ: 1. Carlo Milesi 155 punti; 2. Dennis Hauger 136 punti; 3. David Vidales 107 punti
KZ2: 1. Jorrit Pex 132 punti; 2. Marco Ardigò 113 punti; 3. Davide Foré 106 punti

Credits: DKM
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Nel terzo appuntamento del Campionato tedesco karting, la tappa di Genk ha animato le gare di tutte la categorie presenti, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/07/csm_Start-zum-ersten-Finale-des-DSKC_d5d7625616.jpg DKM – Genk Report, tutti i risultati della tappa belga