Menù ricco per le quattro ruotine, che questo weekend oltre al campionato italiano ACI CSAI Karting, offrirà anche la finale del Deutsche Kart Meisterschaft.

La prestigiosa kermesse tedesca vedrà in pista tutte e tre le categorie, dalla DJKM (KF3) alla DSKM (KZ2), passando per la DKM (KF). Come per la serie nostrana, però, molti dei partecipanti alla categoria regina saranno assenti in quanto impegnati nei test per il mondiale di Sarno.

La “faida” tra Mick Junior (Tony Kart/Vortex) e David Beckmann (Tony Kart/Parilla), dopo gli episodi nell’europeo e nella scorsa gara di Kerpen, arriva alla terza puntata. I due si giocano il titolo in DJKM, con Beckmann costretto a ricucire lo strappo di 6 punti dal vice-campione mondiale KFJ. Più staccato Max Fewtrell (FA/Vortex), il quale spera in un contatto tra i due per rimontare i 23 punti che lo separano dal leader. Più staccato Enaam Ahmed (FA/Vortex) a quota 88.

E’ lotta a due anche in DKM, dove Jehan Daruvala (FA/Vortex) comanda le danze con soli 12 lunghezze su Martijn van Leeuwen; decisamente più indietro il russo del Forza Racing Egor Stupenkov (Tony Kart/Parilla), la cui terza piazza è insidiata da Andre Matisic (Gillard/TM).

Regna l’incertezza in DSKM, nella quale il tandem formato dai due titani del karting WSK Rick Dreezen (Zanardi/Parilla) e Jorrit Pex (CRG/TM) posseggono soli 4 punti su Simo Puhakka (Birel/TM). Appuntamento con la leggenda per Dreezen che, con il successo nella serie tedesca e nel mondiale, diventerebbe l’unico ad aver vinto titolo nazionale, europeo e mondiale in una stagione nel kart moderno.

Creditphoto: DKM Media

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Il DKM è arrivato alla finale di Genk, grande incertezza in tutte le categorie […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/Tom_Lautenschlager_faehrt_erste_DKM_Pole-Position_ein-1024x682.jpg DKM – Genk, Preview: Daruvala e Schumi Jr comandano in DKM e DJKM, Dreezen e Pex alla pari in DSKM