Daniel Ricciardo, talento cristallino della Red Bull, è tornato nel kart. No, non è uno scherzo; l’australiano infatti ha fondato un marchio che produrrà telai per le quattroruotine.

Dalla Mini Kart alla Rotax, passando per le categorie CIK FIA (KFJ, KF e KZ), è questo il programma del pilota di Perth, il quale godrà dell’appoggio di un altro marchio nato da poco: la Birel ART.

Non è tutto, però, dal momento che Ricciardo seguirà personalmente ogni fase della progettazione dei propri modelli, la cui presentazione avverrà questo novembre in concomitanza con l’uscita dei primi telai della cordata italo-britannica.

“Sono molto felice di poter dare il via a questo progetto” ha commentato Ricciardo “Sono cresciuto sui go-kart da competizione e anche quando sono salito in monoposto non ho mai smesso di sostenere questo sport. Spero che molte ragazze e ragazzi possano avvicinarsi a questa disciplina, divertendosi e vincendo con Ricciardo Kart” ha concluso.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

E’ nata oggi la “Ricciardo Kart”, azienda produttrice che fa capo al driver di F.1 Daniel Ricciardo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/Ricciardo-Kart_Press.jpg Daniel Ricciardo si riaffaccia nel kart: nasce la Ricciardo Kart!