Ancora una bella manifestazione per la seconda tappa del Campionato Italiano ACI Karting disputata sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno, con 121 concorrenti nelle 4 categorie KZ2, KF, KF Junior e 60 Mini, e una presenza internazionale con piloti provenienti da 11 paesi (Italia, Lituania, Russia, Svizzera, Gran Bretagna, Norvegia, Repubblica Ceca, Spagna, Romania, Canada, Stati Uniti).

Gran belle finali si sono disputate in tutte le categorie, ma ad eccellere sono state le doppie finali di KZ2 e 60 Mini, anche per l’alto numero di piloti presenti in queste due classi, 48 piloti in KZ2 e 53 nella 60 Mini che hanno prodotto una importante selezione iniziale con le manches di qualificazione.

Nella prima Finale di KZ2 non ha avuto problemi ad imporsi il napoletano Ciro Mollo del team Taglienti su PCR-Tm, protagonista fin dalle prove e poi anche nelle manches. In Finale Mollo ha tagliato il traguardo da trionfatore sul circuito di casa, davanti a Riccardo Longhi (CRG-Tm) già fra i maggiori protagonisti della precedente gara di Triscina. A Sarno Longhi ha dovuto recuperare dalla 10ma posizione di partenza per una penalizzazione di 30 secondi (come molti altri concorrenti) nella seconda manche di qualificazione, per la nuova norma internazionale che prevede una sanzione quando il pilota a causa di un contatto si ritrova con la fuoriuscita del paraurti dal suo alloggiamento originale. Il terzo posto sul podio è andato all’altro pilota su CRG-Tm, Leonardo Fuoco, anche questi autore di una bella gara.

In Finale 2, con la griglia invertita nelle prime 8 posizioni rispetto all’arrivo di gara-1, il maggior protagonista è stato proprio Mirko Torsellini, capace di andare a recuperare ancora terreno rispetto ai primi e proporsi vincente nei giri conclusivi, con gli ultimi sorpassi fino alla bandiera a scacchi. Torsellini ha ripetuto così la vittoriosa prestazione di Sarno dello scorso anno, entrando anche in questa edizione del Tricolore fra i maggiori protagonisti. Alle spalle di Torsellini si è piazzato Massimo Mazzali (Croc-Tm), mentre Ciro Mollo è salito ancora sul podio al terzo posto.

Molto combattute, come al solito, le due Finali della 60 Mini per bambini da 9 a 12 anni. Qui il colpo di scena lo ha riservato suo malgrado Giuseppe Fusco su Tony Kart-Tm di Baby Race, autore di un primo giro in testa della prima finale ma poi praticamente bloccato dall’improvviso distacco della pipetta della candela. Ad approfittarne è stato Leonardo Marseglia (Zanardi-Tm) di AB Motorsport andato in testa vincendo un duello con Mattia Michelotto (Energy-Parilla) del team Giugliano, secondo sul traguardo. Per il terzo posto ha avuto la meglio Federico Cecchi (Tony Kart-Tm) di Morsicani Racing sul norvegese Dennis Hauger su CRG-Tm del Team Gamoto. Nella seconda Finale è stato Michelotto ad imporsi in un arrivo piuttosto concitato, dove Hauger questa volta è riuscito a salire sul podio, al secondo posto, davanti all’altro pilota del team Giugliano, Biagio Ruvolo.

In KF ha dominato Adriano Albano (Tony Kart-Tm), autore di una doppia vittoria con podio fotocopia in Finale-1 e Finale-2, con un buon vantaggio su Stefano Cucco (Energy-Tm) giunto secondo e Pierluigi Lanza (Tony Kart-Tm) terzo in ambedue le gare. In testa alla classifica si è però confermato Cucco con 57 punti, Gheno (a Sarno autore di due quinti posti) è secondo con 42 punti e Albano terzo con 33 punti.

Più vivaci le finali di KF Junior. Qui nella prima finale è stato Davide Lombardo (Tony Kart-Vortex) ad aggiudicarsi la prima gara, davanti a Lorenzo Colombo (Tony Kart-Lke) e Alessandro Giardelli (Tony Kart-Tm). Nella seconda Finale a prevalere è stato il russo Ivan Grigoriev (Kosmic-Vortex) che in gara-1 si era piazzato quarto. Sul podio alle spalle di Grigoriev hanno concluso l’altro russo Dmitrii Bogdanov con il secondo posto e ancora Davide Lombardo con la terza posizione, ambedue su Tony Kart-Vortex.

Prossimo appuntamento il 28 giugno sul Circuito Adria Karting Raceway.


Stop&Go Communcation

Ancora una bella manifestazione per la seconda tappa del Campionato Italiano ACI Karting disputata sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/06/2015-img-CIK-Sarno-notizie-kz2_02_fmp_3657.jpg CSAI Karting – Sarno: Mollo e Torsellini i “re” sulla pista napoletana