Top Kart si reca nuovamente in Belgio per affrontare un’altra importante tappa di livello internazionale: si tratta del secondo ed ultimo round del CIK-FIA European KZ/KZ2 Championship, l’evento che concluderà la serie continentale delle categorie con il cambio dopo l’appuntamento iniziale di Wackersdorf.

La compagine emiliana non è stata molto fortunata in Germania, ma è pronta al riscatto nel Circuit Horensbergdam di Genk, dove scenderà in pista con tre piloti.

Nella categoria regina, ovvero la KZ, l’unica punta del costruttore italiano sarà il top driver Sauro Cesetti, in pista al volante di un telaio Top Kart motorizzato TM e gommato Bridgestone. Il numero di gara sarà il 38.

In KZ2 invece modulo a due punte, entrambe giovanissime: Simone Cunati (#209) cercherà in tutti i modi di raggiungere la Finale e ben piazzarsi con i telai ufficiali spinti dai propulsori Parilla. Stesso obiettivo ma con motori diversi per Federico Savona (#210), che si affiderà invece ai TM.

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Top Kart si reca nuovamente in Belgio per affrontare un’altra importante tappa di livello internazionale: si tratta del secondo ed […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/482373_521411104567432_2081697965_n.jpg CIK – Top Kart all’Europeo KZ/KZ2 di Genk con tre piloti ufficiali