Non solo Kubica, anche Jaime Alguersuari terrà banco nella kermesse mondiale del prossimo 3/6 settembre in programma sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno, che assegnerà il titolo iridato KZ2. Due piloti del Grande Circus, col polacco della BMW in tripla veste (pilota F1, Karting e costruttore della sua linea RK) e il giovanissimo catalano della Toro Rosso appena sbarcato nella massima serie, ma ancora protagonista nella propedeutica (seppur spopolata e bistrattata WSR 3.5), fanno senza ombra di dubbio notizia e richiameranno ai cancelli del kartdromo campano migliaia di appassionati, impreziosendo altresì il già fantastico parterre di piloti professionisti della disciplina che figurano nella entry list, quali Jonathan Thonon, Davide Forè, Marco Ardigò e Bas Lammers in primis.

Vale la pena ricordare che negli ultimi anni, gli unici due piloti di Formula 1 a tentare l’impresa furono il sette volte campione del mondo Michael Schumacher (iscritto all'edizione del 2001, vinto in quell’occasione dal pescarese Vitantonio Liuzzi) e, oltre a lui, anche il nostro Giorgione Pantano che provò un ritorno non proprio andato a buon fine nel 2004. Una cosa è certa, tanto Kubica (in sella ovviamente al suo RK by Birel) quanto Alguersuari (che torna a vestire ancora gli affezionati colori nero-arancio della Intrepid Kart Technology) non avranno certo un trattamento privilegiato dai loro rivali … Insomma gli ingredienti per assistere a un Mondiale degno di questo nome sembrano proprio esserci tutti.

Nel nostro fotomontaggio, Jaime Alguersuari e Robert Kubica

Michele Benso e Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Non solo Kubica, anche Jaime Alguersuari terrà banco nella kermesse mondiale del prossimo 3/6 settembre in programma sul Circuito Internazionale […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/kubi-alg.jpg CIK-FIA – World Cup KZ1 – Dopo Kubica, anche Alguersuari risponde presente all’appello!