Con oltre 400 piloti iscritti, si conferma uno degli appuntamenti più importanti della stagione karting Internazionale il Campionato Europeo delle classi giovanili KF3 e KF2. Il format con cui si assegnerà questo importante titolo della CIK-FIA (molto ambito a livello di curriculum da tutti i piloti) prevede tre Selezioni di Zona e, in seguito, una Finale in prova unica sia per la KF3, sia per la KF2. Le tre selezioni si terranno il prossimo weekend (1 e 2 Maggio) in Danimarca per la zona Nord, in Germania per l’Area Est e in Inghilterra per quella Ovest. Le Finali, invece, sono previste il weekend del 10 e 11 Luglio sul circuito belga di Genk.

In casa Birel c’è molta soddisfazione per i numeri legati ai piloti iscritti, che posizionano il Gruppo al 2° posto in Europa in questo strategico settore di mercato. Sommando i piloti iscritti con i telai Birel e RK nelle tre selezioni, sia in KF3, sia in KF2, infatti, troviamo ben 45 piloti con telai Birel e 13 con il marchio RK. Tra questi saranno in gara con i colori della Birel Motorsport, la squadra ufficiale della casa di Lissone, anche due giovanissimi piloti del programma EASYKART DRIVER PROGRAM: Kevin Lavelli e Nicolò Balsamo. Entrambi, alla prima esperienza in un evento FIA, punteranno a guadagnare uno dei 28 posti per accedere alla Finale di Genk. Insieme a loro, sempre provenienti dal vivaio Easykart, saranno in gara con i colori RK anche Marco Paschina, Piotr Dobija, Tomek Czjkowski, Michele Beccaria, Riccardo Geltrude e Alexander Kowalski. Così Lavelli e Balsamo commentano la vigilia di questo importante evento:

Lavelli: “L’obiettivo di questa gara è esclusivamente la qualificazione per la Finale di Genk, quindi il risultato finale avrà un valore relativo. Il mio affiatamento con i tecnici del team cresce di giorno in giorno e anche questo appuntamento sarà importante per affinare alcuni meccanismi in vista del proseguo di stagione; in ogni caso, sappiamo di avere un potenziale elevato e di poter puntare al podio.”

Balsamo: “Nei programmi pianificati con la Birel per questa mia prima stagione in KF3 non era neanche previsto il Campionato Europeo. Ma visto che il mio adattamento alla nuova categoria è stato abbastanza veloce, abbiamo modificato il programma in modo da fare un’esperienza in più, che sarà certamente utile a prescindere dal risultato. Anche se devo dire che i test svolti la scorsa settimana sono andati abbastanza bene e quindi penso di poter fare una buona gara e, soprattutto, qualificarmi per andare a Luglio alla Finale.”


Stop&Go Communcation

Con oltre 400 piloti iscritti, si conferma uno degli appuntamenti più importanti della stagione karting Internazionale il Campionato Europeo delle […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/19261_305536272630_301981757630_3489489_7631873_n.jpg CIK-FIA – Europeo KF2-KF3 – Selezioni di Zona Est: Gli ‘Easy’ Lavelli e Balsamo a caccia della Finalissima di Genk