Tutto è pronto a Wackersdorf per la 1ª prova del Campionato Europeo CIK-FIA per le classi KZ e KZ2: nelle giornate di mercoledì e giovedì sono in programma le prove libere, mentre da venerdì l’evento entrerà nel “vivo” con le fasi di qualificazione, a cui seguiranno la pre-finale e la finale di domenica pomeriggio.

Il Campionato Europeo 2013 sarà articolato su due prove (la 2ª è in programma a Genk in Belgio il 30 giugno) e i punti validi per l’assegnazione del titolo continentale saranno assegnati esclusivamente in finale.

Saranno due le categorie al via: la KZ con i 34 top driver delle classi con il cambio e la KZ2, con oltre 100 piloti provenienti da 21 differenti paesi. I colori Birel nella classe “regina” non potranno schierare Kozlinski, convalescente dopo l’incidente di Sarno nella recente Euro Series della WSK, ma puntano apertamente in alto con Paolo De Conto, che ha iniziato la stagione in grande “spolvero” e con Roberto Toninelli.

I piloti Birel ufficiali della classe KZ saranno in gara con motori TM, così come Geurts, schierato dalla Solgat Motorsport; sempre in KZ, sarà da seguire anche Kievitsbosch, in gara con un telaio RK. Nella categoria KZ2, invece, saranno più di 10 i piloti Birel al via e tra questi, sarà tra i pretendenti al successo, il ceko Jan Midrla, gestito direttamente da Birel Motorsport.

Molto competitiva sarà anche la pattuglia dei piloti RK, tra cui spiccano Kevin Gyr del team ufficiale e la coppia del team KSH composta da Dielissen e Van Galen. La prima gara della stagione sotto l’egida della CIK-FIA sarà anche la prima con la promozione e organizzazione logistica dell’evento a cura del Promoter Italiano WSK Promotion.

Foto: credits CT Photos

 


Stop&Go Communcation

Tutto è pronto a Wackersdorf per la 1ª prova del Campionato Europeo CIK-FIA per le classi KZ e KZ2: nelle […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/136_1960.jpg CIK – Birel in Germania a Wackersdorf per l’Europeo KZ e KZ2