Scattano i cronometri all’Europeo CIK-FIA. Il titolo europeo di karting, per le categorie KF e KF Junior, si disputa questa settimana a Alcaniz, nella provincia spagnola di Teruel, dove al Motorland Aragòn è in corso la prima delle due tappe di stagione. Da oggi sono messe a frutto le numerose sessioni di prove libere, che i 150 piloti presenti hanno svolto senza sosta nelle due precedenti giornate.

E’ di Sorensen il miglior tempo in KF. La pole position è stata messa a segno a sorpresa dal danese Christian Sorensen (Tony Kart-Vortex-Vega), che sui 1671 metri del circuito aragonese ha girato in 58”549, appena 2 centesimi più rapido dell’inglese Ben Barnicoat (ART GP-TM-Vega), che ha ottenuto il secondo tempo. Alle spalle dei primi due incalza il team Kosmic, con la promessa danese Nicklas Nielsen e l’esperto francese Armand Convers (entrambi su Kosmic-Vortex-Vega), piazzati rispettivamente in 3. e 4. posizione a circa un decimo di distacco. Spicca la prestazione dell’olandese Max Verstappen, che dopo aver conquistato due settimane fa a Genk (B) la WSK Euro Series in KZ1, compie a Alcaniz un deciso salto di categoria, presentandosi in KF per ottenere subito il quinto tempo in prova. In questa fase iniziale è mancato invece al confronto Dorian Boccolacci, anche lui reduce dalla fresca vittoria in KF nella WSK Euro Series. Al francese le prove ufficiali non sono andate come previsto, riuscendo a segnare solo il 22. tempo. ma ecco che a fine giornata, nelle prime due manche di qualifica, Barnicoat e Verstappen anno ottenuto i loro primi successi parziali, mentre un Boccolacci in pieno recupero è riuscito a risalire fino alla quarta posizione. premessa che lasciano intuire quanto sarà combattuta la fase di domani, dedicata alle manche di qualifica.

Norris si conferma in cima alla KF Junior. Lando Norris (FA Kart-Vortex-Le Cont), londinese minuto e vincente, si conferma in vetta alla KF Junior, categoria che ha visto anche lui ottenere il successo continentale in WSK. Norris ha segnato oggi il tempo di 1’00”728, risultando il più veloce di 129 millesimi della nascente promessa tedesca David Beckmann (Zanardi-BMB-Le Cont), autore del secondo tempo. Cresce anche il friulano Lorenzo Travisanutto (Tony Kart-Vortex-Le Cont), terzo davanti al sorprendente svedese Noah Milell (Exprit-Vortex-Le Cont), con il quale si pone tra i pretendenti alla vittoria. Nelle prime manche odierne Norris ha incominciato bene, vincendo una delle tre gare in programma. Ancora sorprese nelle altre due gare, vinte dall’americano Logan Sargeant (Tony Kart-Vortex-Le Cont e dal tailandese di licenza britannica Sasakorn Chaimongkol (Kosmic-TM-Le Cont). Imprevedibili, con queste premesse, gli sviluppi della fase di qualifica, che domani vedrà svolgersi un totale di 20 manche per entrambe le categorie.

Motorland in TV. WSK Promotion conferma, anche per il weekend in terra di Aragona, la copertura TV predisposta quest’anno per dare il massimo risalto alla promozione dei Campionati karting, sui tre i canali previsti. Si parte con il live streaming, dai siti www.cikfia.tv e www.cikfiachampionship.com, la cui trasmissione inizierà dalla cerimonia di presentazione dei piloti, domenica 16 giugno alle 10:20, e proseguirà con le Prefinali e con le Finali, fino a chiusura della manifestazione. Nei giorni successivi si prosegue con la cronaca differita che sarà trasmessa da RAI Sport. Dalla stessa rete, venerdì 21, si concluderà il resoconto del weekend spagnolo con il servizio speciale di riepilogo, sui fatti salienti dalla pista e dal paddock.


Stop&Go Communcation

Scattano i cronometri all’Europeo CIK-FIA. Il titolo europeo di karting, per le categorie KF e KF Junior, si disputa questa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/KFJ_Start_Alcaniz.jpg CIK – All’Europeo KF/KFJ ad Alcaniz pole per Norris e Sorensen