Dopo una ennesima falsa tregua mattutina, è la temperatura infuocata in terra d’Aragona a imperversare sulla pista Motorland di Alcaniz in Spagna per la prima delle due prove del Campionato Europeo delle categorie KF e KF Junior. Ma nonostante questa particolare ulteriore difficoltà che ha “squagliato” piloti e addetti ai lavori, il programma del weekend spagnolo è proseguito a ritmi serrati e la serie infinita di manches eliminatorie del sabato sono andate a definire i protagonisti della fase finale di domenica.

CRG, tutti qualificati alla Finale. Tutti qualificati i “4 moschettieri” della CRG in KF, ma che sfortuna per Max Verstappen (CRG-Tm), fatto decollare alla partenza di una manche in un tamponamento, altrimenti la sua posizione di partenza nella Prefinale di domenica mattinaavrebbe potuto essere decisamente migliore rispetto al suo 11.mo posto generale. Ma niente di grave, anche perché il pilota olandese è assolutamente in grado di riprendere le redini del comando. Il suo score nelle manches: 2 vittorie, un 5. e un 24.mo posto.

Ottima la performance complessiva di Felice Tiene (CRG-Parilla), autore di un crescendo di prestazioni dalle prove libere di metà settimana alle manches di qualificazione di sabato. La sua posizione di partenza per la Prefinale sarà dalla 9. casella (17.mo in totale dopo le manches).

“La pista è molto bella – ha detto Felice Tiene dopo le manches di sabato – ed è abbastanza divertente da guidare per le salite e le discese di cui è costellata. Per quanto riguarda oggi, ho migliorato molto rispetto ai primi giorni di prove. La velocità c’è, vediamo come partiamo in Prefinale, ma ce la possiamo giocare. Qual è la parte più critica del tracciato? Direi la lunga salita di circa 250 metri, lì la sciaconta molto, e anche il motore. Noi un po’ alla volta per il motore abbiamo trovato le soluzioni giuste, poi la qualità del telaio CRG per fortuna ci aiuta molto.”

Anche ad Alcaniz Jordon Lennox-Lamb (CRG-Bmb) si è rivelato un gran combattente, ma per il pilota inglese della CRG, fra incidenti e penalizzazioni, il risultato intermedio è un penalizzante, 33.mo nel ranking provvisorio. Più indietro scatterà il quarto pilota ufficiale CRG, il catalano Alex Palou (CRG-Parilla), piazzato 46.mo in totale. Scatterà dalla 23.ma posizione nella griglia di partenza della sua Prefinale. In KF Junior, diversi gli incidenti che hanno rallentato Marcu Dionisios (CRG-Bmb), 48.mo in totale, con un quarto posto nell’ultima manche della giornata.


Stop&Go Communcation

Dopo una ennesima falsa tregua mattutina, è la temperatura infuocata in terra d’Aragona a imperversare sulla pista Motorland di Alcaniz […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/CRG_Alcaniz_KFJ_Dionisios_FMP_DW3E0574.jpg CIK – Alcaniz: Cresce la fiducia per un buon risultato in CRG