Sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno è entrato nel vivo la prima delle due prove del Campionato del Mondo CIK-FIA per la categoria KF Junior, dove la squadra ufficiale CRG è rappresentata da tre giovanissimi piloti, il già esperto romeno Marcu Dionisios, quindi l’inglese Archie Tillett e l’argentino Bruno Romano, con questi ultimi due alle loro prime esperienze in questa categoria.

Avvio in salita per i giovani piloti CRG. Venerdì si sono disputate le prove ufficiali, e l’avvio si è rivelato subito un po’ in salita, per qualche problema tecnico da risolvere ma soprattutto anche perché, a parte Dionisios, gli altri due giovani Tillett e Romano stanno conoscendo proprio in questi giorni l’impegnativo tracciato campano di 1.699 metri. Prove di qualificazione quindi che sono servite soprattutto a capire le regolazioni da apportare ai telai CRG e alle motorizzazioni. Archie Tillett su CRG-Tm ha iniziato facendo segnare il 21.mo tempo, Bruno Romano (CRG-Bmb) il 22.mo e Marcu Dionisios (CRG-Bmb) il 24.mo.

Manches tutte di rimonta. Nel pomeriggio sono iniziate anche le prime combattute manches, che porteranno alla qualificazione per la Finale di domenica. Un buon riscatto è arrivato subito da Marcu Dionisios che nella sua manche si è piazzato buon 11.mo recuperando dieci posizioni dalla griglia di partenza, mentre Archie Tillett si è dovuto accontentare della 22.ma posizione dopo aver battagliato fino a metà classifica. Bruno Romano da parte sua si è fatto subito notare con una eccellente partenza e una strepitosa rimonta che lo ha portato a rimontare ben dieci posizioni solo nel primo giro, poi però per un contatto con un avversario è stato costretto alle retrovie.


Stop&Go Communcation

Sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno è entrato nel vivo la prima delle due prove del Campionato del Mondo CIK-FIA […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/kCB_2ykrbcgbcf.jpg CIK – A Sarno iniziato il Mondiale KF Junior per CRG