Il Mondiale CIK-FIA KF Junior arriva in Italia. Appena spenti i motori al Mondiale di Varennes KZ e KZ2, due settimane fa, il circus del karting CIK-FIA è già pronto a tornare in pista, questa volta in Italia, con la prima prova del Campionato del Mondo CIK FIA KF Junior e con la CIK FIA International Super Cup KF, evento in prova unica. Teatro delle operazioni il Circuito Internazionale Napoli di Sarno (SA), che sui suoi 1699 metri di lunghezza ospiterà il gotha del piloti delle categorie senza cambio dal 3 al 6 ottobre prossimi. Il Mondiale KF 2013, articolato insieme alla KF Junior su due appuntamenti, ha avuto la sua tappa iniziale a Brandon, nel Regno Unito, a inizio settembre. Dopo il weekend di Sarno entrambe le categorie andranno quindi a disputare la prova conclusiva a Sakhir, in Bahrain, dove sul Viva Karting Track, dal 19 al 23 novembre, saranno assegnate le due restanti corone iridate 2013.

Prima sfida mondiale in KF Junior. L’ultima occasione di sfida per i piloti della KFJ è stata la CIK FIA International Super Cup a Brandon (GB), vinta da Lando Norris (FA Kart-Vortex-Le Cont). In precedenza, il londinese si era aggiudicato anche il Campionato Europeo, terminando a pari punti con l’inglese Daniel Ticktum (FA Kart-Vortex-Le Cont) e l’olandese Martijn van Leeuwen (Zanardi-TM-Le Cont) ma prevalendo nell’ex-aequo grazie ai migliori risultati complessivi. Nella stretta classifica continentale hanno concluso in volata nei primi sei anche il russo Robert Shwartzman (Tony Kart-TM), il belga Matteo Raspatelli (Tony Kart-Parilla) e il romano Leonardo Pulcini (Tony Kart-Vortex). Nella CIK-FIA International Super Cup sono stati invece l’indiano Jehan Daruvala (FA Kart-Vortex-Le Cont) e il tedesco Mick Betsch (Tony Kart-Vortex-Le Cont) ad affiancare Norris sul podio. In vista della sfida di Sarno bisogna aggiungere ai favoriti il bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-Parilla), al quale è andato stretto il sesto posto in Super Cup dietro gli inglesi Dean MacDonald (Kosmic-Vortex) e Ross Martin (SRWD-TM). Ma questa lunga rosa di favoriti potrebbe ulteriormente allargarsi, nella battaglia in pista che si prepara ai piedi del Vesuvio.

Pronostici aperti in KF. Sarà interessante la sfida tra i piloti della KF, che in attesa della tappa decisiva di Sakhir potranno confrontarsi a Sarno in questo appuntamento extra- classifica, ma significativo per misurare una volta di più le forze tecniche e umane in gioco. Di ritorno dal successo di Varennes è il francese Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega), presente con la concreta possibilità di aggiudicarsi una ulteriore International Super Cup della CIK-FIA, dopo quella conquistata in Francia in KZ2. Ma la lotta al vertice sarà accesa, aggiungendosi ai favoriti il danese Nicklas Nielsen (Kosmic-Vortex-Vega), il ceco Libor Toman (Birel-TM-Vega), il canadese Lance Stroll (Zanardi-TM-Vega), il bergamasco Matteo Viganò (Top Kart-Parilla-Vega), il polacco Karol Basz (Tony Kart-Vortex-Vega) e il Venezuelano Diego Borrelli (Art GP-Vega), tutti in gara con i rispettivi team ufficiali..

La programmazione sul web e in tv. Anche da Sarno le immagini di gara saranno visibili in live streaming dai siti ufficiali www.cikfia.tv e www.cikfiachampionship.com. Domenica 6 ottobre il programma video sarà aperto dalla presentazione dei piloti e proseguirà fino alla conclusione delle Finali. Martedì 8 ottobre seguirà la differita delle Finali su Rai Sport 2, che venerdì 11 trasmetterà il servizio speciale sull’intero weekend campano.


Stop&Go Communcation

Il Mondiale CIK-FIA KF Junior arriva in Italia. Appena spenti i motori al Mondiale di Varennes KZ e KZ2, due […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/sarnocikwsk_fgdfg.jpg CIK – A Sarno il primo round del Mondiale KF Junior! Super Cup in KF