In parallelo alla prima gara del trofeo Championkart, prosegue a gonfie vele l’ambizioso progetto del Talent Program, che di passo in passo convince sempre di più e allarga le adesioni.

La gestione dell’ansia è stato il tema del sabato pre-gara, curato con minuziosa professionalità dagli esperti di Formula Medicine che si sono occupati di spiegare ai piloti l’importanza della gestione dello stress, illustrando varie tecniche per rimediare alle situazioni di pressione a cui spesso sono sottoposti i protagonisti del motorsport. Inoltre, i ragazzi del Talent Program sono stati “cavie” di rilevazioni tramite cardiofrequenzimetri durante lo sforzo, questo per fornire parametri utili al team Formula Medicine che si occuperà in seguito di elaborare schede di lavoro personalizzate per ogni soggetto. L’obiettivo, infatti, è quello di ottimizzare le prestazioni del pilota analizzando ogni singolo dettaglio e monitorando i progressi del giovane durante l’anno.

Il nuovo esperimento della Parolin conferma la propria funzionalità e incuriosisce molti occhi del paddock, soprattutto stranieri. Il prossimo appuntamento si terrà durante la seconda prova di campionato a Jesolo, con le lezioni di inglese e comunicazione.


Stop&Go Communcation

In parallelo alla prima gara del trofeo Championkart, prosegue a gonfie vele l’ambizioso progetto del Talent Program, che di passo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/championkarttalentprogram_fdgdfg.png Championkart – Prosegue l’ambizioso progetto del Talent Program