La prima serie di finali disputate al Kartodromo Val Vibrata per la quinta prova del Campionato Italiano CSAI Karting ha subito dato degli ottimi spunti per lo spettacolo.

Nella prima finale del mattino, la KF2, è stato il pescarese Alessio Santilli (Intrepid-TM) ad imporsi dopo una bella rimonta dal 9° posto della griglia di partenza. Con questo risultato quindi Santilli incrementa il suo vantaggio in classifica nei riguardi di Gianni Vigorito (Birel-Bmb) rimasto attardato da una toccata con un avversario.

In KF3 una bella conferma è arrivata da Mattia Vita, da questa gara passato alla Birel Motorsport e subito molto competitivo, tanto da riuscire a vincere la gara rimontando addirittura dal 15° posto. Problemi invece per il leader di classifica Federico Pezzolla (Intrepi-TM), rimasto indietro per un incidente quando era in lotta per il quinto posto. Buona la gara invece per Antonio Fuoco (Tony Kart-Vortex), giunto a podio, così come per Luca Corberi (Tony Kar-Vortex), sesto dopo essere stato anche in seconda posizione.

In KZ2 ha vinto Alessandro Bressan (CKR-TM), autore di una bella lotta con Alessandro Fabiani (CRG-TM) e Daniele Delli Compagni (CRG-TM), giunti sul traguardo alle spalle del pilota veneto. Il leader di classifica Fabian Federer (CRG-TM) ha avuto un incidente con Marco Pizzuti (Birel-TM) mentre era in quinta posizione, così il pilota altoatesino ha concluso solamente undicesimo. A fine gara Delle Compagni è stato poi escluso per una irregolarità tecnica (acqua del radiatore non conforme).

Nella 60 Mini c’è stata la prima vittoria di un pilota giapponese, Ryuta Ueda (Birel-Lke), alla sua seconda partecipazione nel Campionato Italiano. Favorito dalla griglia invertita della prima finale che da ottavo gli ha dato la possibilità di partire dalla pole position, Ueda è stato molto bravo a sfruttare questa opportunità andando a vincere meritatamente la gara.

Nella prefinale della 60 Baby, nella prova valida per il titolo tricolore della categoria, è stato classificato al primo posto Giuseppe Fusco (Parolin-Vortex), dopo che la gara è stata interrotta a tre giri dal termine per un incidente occorso a Francesco Tripoli.


Stop&Go Communcation

La prima serie di finali disputate al Kartodromo Val Vibrata per la quinta prova del Campionato Italiano CSAI Karting ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/karting-280811-01.jpg Campionato Italiano CSAI – Val Vibrata: Nelle prime finali vincono Santilli, Bressan, Ueda e Fusco