E’ stato un altro weekend positivo quello disputato dal team Gandolfi Racing in Abruzzo lo scorso fine settimana. La coppia d’attacco della scuderia cremonese, scesa in campo sul circuito di Sant’Egidio alla Vibrata per il quinto e penultimo round del Campionato Italiano CSAI, è riuscita infatti a conquistare punti importanti per l’Assoluta nel Tricolore sia col brasiliano Vivacqua che col bresciano Bottarelli.

Dopo essersi ben destreggiati in seguito a Libere e Qualifiche col quarto posto (Vivacqua) e undicesimo (Bottarelli) nella Combinata, gli alfieri di Ennio Gandolfi hanno potuto sorridere nelle successive manches eliminatorie grazie soprattutto alla conquista del 7° posto sulla griglia di partenza della prima finale del driver paulista, con Bottarelli sfortunatissimo invece a pagare le 50 penalità e scattare quindi in ultima fila.

Ma le gare sono fortunatamente tutt’altra cosa… così oltre alle ottime performances di Vivacqua, la squadra ha appuntato sul suo taccuino anche le egregie rimonte di un Bottarelli scatenato. Il risultato di gara 1 parla infatti di una 11esima piazza del pilota lombardo e di un ottima settima posizione finale di Vivacqua. Mentre in gara 2 Bottarelli riesce addirittura a sopravanzare il team mate brasiliano, chiudendo sotto la bandiera a scacchi con un eccellente 6° posto finale, immediatamente a ridosso della top five.

Ennio Gandolfi (Team Principal Gandolfi Racing): “Sono abbastanza soddisfatto del lavoro svolto dai miei due piloti, anche se non nego che si sarebbe potuto fare molto di più. Sia Vivacqua che Bottarelli, a mio avviso, hanno tutto il potenziale per salire sul podio in ogni gara nella KF3, come avvenuto del resto nella scorsa battaglia di Lonato”.

Nella foto, Luca Bottarelli (Gandolfi Racing) in azione

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

E’ stato un altro weekend positivo quello disputato dal team Gandolfi Racing in Abruzzo lo scorso fine settimana. La coppia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/200163_138068059596210_100001790518215_206907_8205970_n.jpg Campionato Italiano CSAI – Val Vibrata: Gandolfi fiero dei suoi Vivacqua e Bottarelli