Successo doveva essere e successo è stato. Il quarto round del Campionato Italiano CSAI parla decisamente la lingua internazionale del marchio Top Kart, grazie alla doppietta autorevole del rumeno Marcu Dionisios (sempre più star internazionale e vincitore su ogni fronte) ottenuta conquistando entrambe le finali del fine settimana bresciano al South Garda di Lonato. Ma come spesso accade, non c’è stato solo Dionisios a far sorridere il brand Top Kart… Lodi e pacche sulle spalle vanno infatti anche a Remigio Garofano, Guven Ayhancan e Alessandro Stura, rispettivamente secondo e terzo in Finale 1 e terzo e quarto in Finale 2.

Insomma un altro gran bel weekend ricco di soddisfazioni e spunti per fare bene, anzi molto bene, anche nella seconda e ultima parte di stagione. Il Top Kart Racing Team impone ora il più classico del “rompete le righe” per la meritata pausa di Ferragosto. Una pausa che sarà però brevissima, visto che già nel fine settimana del 27/28 agosto si tornerà a fare sul serio sul circuito teramano di Val Vibrata, location valevole per il quinto e penultimo round del Campionato Italiano CSAI.

Nella foto, Marcu Dionisios sul gradino più alto del podio di Lonato

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Successo doveva essere e successo è stato. Il quarto round del Campionato Italiano CSAI parla decisamente la lingua internazionale del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/dionisios1.jpg Campionato Italiano CSAI – Top Kart gonfia il petto: “uno-due” di Marcu Dionisios nella 60 Mini