L’appetito vien mangiando… e come avevamo detto nel precedente report subito dopo la storica prima vittoria internazionale della Baby Race a Zuera, col danese Nicolai Sylvest in un contesto di altissima competitività qual è la WSK Euro Series, ecco arrivare puntuale la voglia di gloria degli altri boys della scuderia bresciana. Questa volta la location è italiana, al South Garda di Lonato, proprio sul circuito di casa dello squadrone della ‘banda Lorandi’, che nemmeno a dirlo non poteva proprio lasciarsi sfuggire l’occasione di tenere banco sulla pista del vicinissimo lago di Garda.

Il contesto è il Campionato Italiano CSAI, che proprio nella tarda serata di ieri ha emesso i primi verdetti con la disputa di prove libere, qualifiche ufficiali e soprattutto manches eliminatorie. Dalle batterie ad emergere nella tostissima KF3 è stato Alessio Lorandi, autore di un duello all’arma bianca col rivale calabrese Antonio “Speedy” Fuoco (passato fra le fila del Team Morsicani dopo le soddisfazioni riscosse con il racing team ufficiale Top Kart), che ha dovuto alzare bandiera bianca contro la voglia di pole position di Lorandi Junior. Voglia che, tradotta in termini cronometrici e prestazionali, ha assegnato al baby driver bresciano i best laps di entrambe le manches…

Lorandi scatterà quindi davanti all’intero plotone in Prefinale, col chiarissimo obiettivo di chiudere primo sul traguardo per garantirsi l’interno della prima fila anche nella finalissima del quarto round del Campionato Italiano CSAI. Lo show sarà visibile anche in diretta TV su Nuvolari, a partire dalle ore 14.50.

Nella foto, Alessio Lorandi (Baby Race) 

Michele Benso


Stop&Go Communcation

L’appetito vien mangiando… e come avevamo detto nel precedente report subito dopo la storica prima vittoria internazionale della Baby Race […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/LORANDI001.jpg Campionato Italiano CSAI – Baby Race in pole nella KF3 con Alessio Lorandi