La Birel ha festeggiato la stagione agonistica 2008 nella bella cornice del Paladesio di Desio, a due passi dalla factory di Lissone. Il parterre del palazzetto dello sport è stato sapientemente trasformato nella suggestiva sala nel quale si è tenuto il Gala per oltre 430 ospiti, tra cui i piloti ufficiali, gli importatori, i team esterni, i rappresentanti della stampa di settore ed alcuni esponenti dell'Autorità Sportiva Nazionale ed Internazionale. Presente al gran completo, ovviamente, tutto il management Birel, con Oscar Sala e il figlio Ronni a fare gli onori di casa, e Marco Angeletti a coadiuvare sul palco il presentatore della serata, il giornalista e commentatore di Eurosport Roberto Cinquanta. La cena di gala è stata curata dalla struttura catering del Gruppo alimentare Beretta, da anni partner Birel in varie attività agonistiche, tra cui gli eventi Endurance.

La cerimonia di Premiazione Birel è divenuta un appuntamento immancabile di fine stagione per tutti gli operatori della casa di Lissone, sia nazionali che internazionali. Il programma della serata, infatti, è iniziato proprio con la consegna dei riconoscimenti agli addetti ai lavori, tra cui gli importatori europei, i team esterni impegnati nelle gare internazionali (MgM, Ptn Racing, Ksb di Wolfang Beer, Savani Competition e New Team), la stampa di settore e tutto il personale Birel con mansioni direttive, oltre ai tecnici del reparto corse, il fiore all'occhiello dell'azienda. A seguire sono stati consegnati i riconoscimenti ai piloti, partendo dai protagonisti del Trofeo promozionale Easykart (consegnati i Premi d'onore per i titoli Nazionali), per poi passare ai vincitori della 24 Ore Endurance e della Serie Business, prima di concludere con i piloti del progetto Easykart Driver Program e i piloti ufficiali della Birel Motorsport.

Per il programma giovanile della Birel dedicato ai piloti più meritevoli provenienti dal Trofeo Easykart, sono stati consegnati i riconoscimenti a Riccardo Agostini, Alberto VIberti, Riccardo Arone, Radim Maxa, Paolo De Conto e Kevin Lavelli. Per la Birel Motorsport, invece, assenti Harvey, Mich e Laudato che non sono potuti intervenire, sono saliti sul palco il vice campione del Mondo della KF1 Libor Toman, il vincitore della Serie WSK Sauro Cesetti, Giacomo Patrono e Zoel Amberg. Ospiti d'onore della serata sono stati il Presidente della Federazione Italiana Karting, Avv. Giuseppe Nolè, e il Presidente della Federazione Polacca, Edward Surmacz. Presenti in rappresentanza dell'Autorità Sportiva anche molti delegati regionali, tra cui Dante Banchio (Piemonte), Mauro Barducci (Emilia Romagna) e Gian Magno Rovera (Liguria), oltre a vari commissari sportivi e tecnici nazionali. Nell'arco della serata sono stati presentati in anteprima anche il nuovo telaio firmato da Robert Kubica per le classi KF e KZ e il nuovo motore BMB montato sul 60cc Easykart che dalla stagione 2009 affiancherà i kart motorizzati Iame.


Stop&Go Communcation

La Birel ha festeggiato la stagione agonistica 2008 nella bella cornice del Paladesio di Desio, a due passi dalla factory […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/prem-Birel-3-w.jpg Birel ha premiato i suoi piloti in un Paladesio gremito da oltre 430 invitati