Il Nordest continua a stupire per l’incessante susseguirsi di iniziative volte a promuovere e diffondere lo sport del karting anche tra i più giovani. In pochi mesi infatti, grazie al fondamentale contributo ed al lavoro in sinergia dei delegati regionali del Friuli Venezia Giulia (Alessandro Da Re) e del Veneto Adriano Vecchiato, è nata una vera e propria "rete del Nordest" di Scuole Karting riconosciute FIK.

Dopo il progetto pilota del PSKT-Karting Indoor Pordenone, l’avvio della Jesolo Karting School, di quella di Campodarsego, e di quella "dolomitica" del Racing Kart Agordino, la Pista Verde di Caselle d’Altivole (Tv) non è stata da meno, con l’avvio di un’esperienza didattica davvero all’avanguardia! Si è infatti concluso il primo corso base anche alla Green Karting School, scuola di pilotaggio con sede proprio nella Pista Verde di Caselle d’Altivole (TV), organizzato dal Green Karting Club. Il corso si è sviluppato in tre lezioni (il sabato pomeriggio) da 3 ore ciascuna. Ogni lezione ha alternato parti di teoria in aula con parti di pratica in pista. La parte teorica ha affrontato tre discipline: Tecnica di guida, Preparazione del Pilota e Regolamento Sportivo. Quella pratica si è svolta in pista, dove i docenti suggerivano il comportamento da tenere, sul tracciato. Il corso si è completato con un’ulteriore ora di lezione per i genitori, ai quali sono stati dati alcuni rudimenti di carattere sportivo oltre ad alcuni consigli di carattere pedagogico. Infatti, un’apprezzatissima novità della scuola è stata l’introduzione tra i docenti, di una pedagogista (che da anni si occupa di karting), che ha completato la preparazione dei piloti dal punto di vista psicologico ed emotivo.

"Molti dei partecipanti sono saliti su un kart per la prima volta proprio in questa occasione, per questo si è cercato di dar loro una preparazione completa, a 360 gradi, anche se al centro deve sempre rimanere la guida in pista", commenta Luca Paolin, direttore della scuola e titolare della Pista Verde. Un’ulteriore ed innovativa esperienza di insegnamento – quella ideata e promossa dalla Green Karting School – che va ad arricchire ulteriormente tutto il bagaglio della "rete" di scuole del Nordest, e che costituirà senz’altro la base per un’ulteriore lavoro di affinamento della didattica di tutte le scuole.

Il successo dell’iniziativa è avvalorato anche dalle richieste di partecipazione ai prossimi corsi che sono già così numerose da andare ben oltre le capacità organizzative della scuola stessa. Questo dato, d’altra parte, pare suggerire che le "Scuole Karting Riconosciute FIK" costituiscano un ottimo tipo di approccio a questo sport, così bisognoso di "nuove leve", ed un’ottima e concreta risposta al calo di partecipanti che da anni si riscontra. Insomma, grande soddisfazione per i piloti, che hanno potuto imparare a muovere i primi passi sulle quattro ruote. Grande soddisfazione per i genitori, che hanno visto i loro figli migliorare, giro dopo giro ed in qualche modo, crescere. E grande soddisfazione anche per gli organizzatori, che vantano l’orgoglio di aver contribuito ad accendere la fiamma della passione in giovani piloti ai quali va l’augurio di … diventare dei campioni!


Stop&Go Communcation

Il Nordest continua a stupire per l’incessante susseguirsi di iniziative volte a promuovere e diffondere lo sport del karting anche […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/school-kart.jpg Alla Green Karting School scuola piloti con genitori assistiti da una pedagogista