Nasce una partnership di altissimo rango nel mondo delle quattro ruote da corsa: RP Motorsport e PCR hanno infatti stipulato un agreement volto a crescere i nuovi talenti dal Karting alle monoposto.

L’accordo prevede il naturale sbocco nel mondo delle Formula dei piloti cresciuti in “giallo”. 60 Mini, KF3, KF2, KF1 e KZ, prima del classico passaggio nel mondo dell’automobilismo sportivo, in cui gli alfieri della PCR saranno introdotti e aiutati ad imporsi fin dai loro primissimi passi.

L’esperienza e la bontà della squadra piacentina consentirà così ai giovani kartisti della PCR di proseguire quel percorso di crescita, con un adattamento curato nelle potenti e addestrative monoposto di Formula 3, su tutti i circuiti d’Europa e nei campionati nazionali e internazionali in cui la RP Motorsport ha riscosso e miete successi da oltre dieci anni. Una sorta di investimento con tanto di garanzia sul futuro dei rispettivi piloti, nella speranza che possano così esaudire il loro grande sogno chiamato F.1. PCR-RP Motorsport, la giusta trafila per la via del successo!


Stop&Go Communcation

Nasce una partnership di altissimo rango nel mondo delle quattro ruote da corsa: RP Motorsport e PCR hanno infatti stipulato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/pcr-rp.jpg Agreement PCR-RP: nasce la filiera per i giovani talenti da esportare in F3