Karting è sinonimo di velocità, in pista e non. Con la stagione internazionale ormai alle porte, l’inizio della quale è previsto all’Adria Karting Raceway il prossimo 21 gennaio, ecco alcuni colpi che hanno contribuito ad aumentare l’attesa per il proverbiale spegnimento dei semafori verdi.

Pedro Hiltbrand lascia CRG e si accasa in Tony Kart. Dopo il doppio titolo iridato, in OK e nella KZ2 Super Cup, il talento spagnolo scalda i motori in vista della prima ufficiale con il team di Roberto Robazzi. Salvo sorprese dell’ultimo minuto, il 2017 lo vedrà impegnato esclusivamente nel monomarcia.

Felice Tiene saluta gli “All Blacks” per vestire i panni dei “Reds” Birel ART. 2017 di fondamentale importanza, dunque, anche per il nativo di San Giuseppe Vesuviano,  factotum nella racing season appena conclusa.

Lorenzo Travisanutto con Dino Chiesa? Manca ancora l’ufficialità, ma fonti accreditate vorrebbero Travisanutto ad un passo dallo Zanardi Chiesa Corse, che si è garantito anche l’appoggio ufficiale del motorista Iame. Si costituirebbe così una delle coppie più equilibrate della scena OK, vista la presenza sotto la stessa tenda di Tom Joyner.

Karol Basz, obiettivo GT. Come svelatoci in esclusiva al ritorno dal Bahrain (leggi qui) , il polacco e l’entourage del Minardi Management starebbero pianificando il passaggio dalle quattro ruotine alle quattro ruote… coperte.

Dalla pista ai muretti box,  Jordon Lennox-Lamb appende il casco al chiodo per gettarsi nella prima avventura manageriale con il Fusion Motorsport. Ritorno di fiamma, invece, per Gianluca Beggio, che torna alla corte di Petr Ptacek come Direttore Tecnico.

In ambito motoristico, infine, in una fredda Lonato di metà dicembre si è consumata la prima di Gold Kart con Vortex e, grazie ad essa, Davide Foré ha ritrovato il preparatore Antonio Renda con il quale aveva già collaborato nell’ultima parte della sua permanenza in CRG; bocche cucite, però, da entrambe le parti che non hanno ancora dato l’eventuale ufficializzazione.


Stop&Go Communcation

Cosa c’è da sapere sul 2017 del Karting internazionale.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/01/KSP_001_4995_01-1024x682.jpg 2017, “l’anno che verrà”